ANDREA VACCARO. (Naples, 1604 - 1670). His Documented Life and Art - Anna Kiyomi Tuck-Scala

andrea_vaccaro_anna_tuck_scalaAutore: Anna Kiyomi Tuck-Scala
Titolo: Andrea Vaccaro. (Naples, 1604-1670) His Documented Life and Art.
Testo in inglese/ English text
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 200 pagine;  illustrazioni a colori
Peso: 0,65 kg
Luogo, Editore, data: Pozzuoli, Paparo, 2012
ISBN: 9788897083351
Prezzo: Euro 25,00
Disponibilità: In commercio

Il volume costituisce la prima monografia scientifica dedicata ad uno dei più importanti pittori del Seicento meridionale. La critica novecentesca tuttavia, probabilmente anche a causa di un incontrollato inflazionamento del cospicuo catalogo delle sue opere, ha ingiustamente attenuato i meriti artistici del pittore, ai suoi tempi unanimamente riconosciuto - come è noto - tra i protagonisti della scena artistica napoletana. Il libro si pone pertanto l'obiettivo di ristabilire la posizione storica del Vaccaro, concentrandosi in particolare sulla sua produzione certa e documentata, sulla base di un controllo di prima mano delle relative fonti letterarie ed archivistiche. Queste ultime sono edite in appendice e comprendono anche documenti mai pubblicati. La schedatura di tale corpus vaccariano, combinata al riesame dei dati biografici, oltre a consentire una migliore definizione dello sviluppo cronologico del suo linguaggio artistico, evidenzia le ampie connessioni stilistiche e iconografiche che legano il Vaccaro, in posizione mai subordinata, ai suoi contemporanei oggi più apprezzati, come ad esempio Massimo Stanzione e Bernardo Cavallino, e più in generale alla cultura del tempo. Il volume infine non manca di dar conto, quale ulteriore attestazione della fortuna dell'artista, della circolazione della sua opera e della diffusione dei suoi modelli stilistici, soprattutto in Spagna. Corredato di un apparato fotografico in gran parte frutto di una campagna fotografica realizzata per l'occasione, il libro si propone senz'altro come un solido e fondamentale punto di partenza per ogni futuro studio sul pittore.

Andrea Vaccaro (Naples, 1604-1670). His Documented Life and Art is the first scholarly monograph on one of the most important painters of southern Italy. Modern scholars, particularly from the twentieth century, have often considered him to be a painter of the second rank, due to numerous works of uneven quality attributed to him. This book re-establishes the historical role of Vaccaro by concentrating on his secure and documented works. The author checks literary and archival sources and gathers them with new documents, which are published together for the first time. Catalogue entries and a re-examination of biographical data allow for a better definition of the chronological development of Vaccaro’s art. Stylistic and iconographical analyses link Vaccaro, in a prominent rather than subordinate way, not only to his better-known contemporaries, Massimo Stanzione and Bernardo Cavallino, but also to the cultural context of the period. Widespread circulation of Vaccaro’s paintings and their influence, especially in Spain, attest further to the artist’s critical fortune. New photographs taken specifically for this book are another reason why readers will find it be a solid and fundamental starting point for future studies on this painter.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.