OLTRE CARAVAGGIO. Un nuovo racconto della pittura a Napoli. A cura di Stefano Causa, Sylvain Bellenger, Patrizia Piscitello

OLTRE CARAVAGGIO. Un nuovo racconto della pittura a Napoli. A cura di Stefano Causa, Sylvain Bellenger, Patrizia PiscitelloAutore: AA.VV.
Curatore: Stefano Causa, Sylvain Bellenger, Patrizia Piscitello
Titolo: Oltre Caravaggio
Sottotitolo: Un nuovo racconto della pittura a Napoli
Catalogo della mostra. Napoli, Museo di Capodimonte, dal 31 maggio 2022 al 31 gennaio 2023
Descrizione: Volume in formato 4° (cm 30 x 24); 160 pagine; 130 illustrazioni a colori
Luogo, Editore, data: Napoli, Arte'm, 2022
Collana: 
ISBN: 88-569-0859-X
EAN13: 9788856908596
Condizioni: nuovo
Note:
Prezzo: Euro 18,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni

La mostra Oltre Caravaggio è diversa da qualsiasi altra mostra. Le 200 opere esposte nelle 24 sale del Museo provengono dalle collezioni permanenti di Capodimonte. L'’allestimento si propone di rilanciare il dibattito critico sul Seicento napoletano presentandone una lettura più articolata rispetto a quella del “secolo di Caravaggio” adottata da amatori e storici. È lo storico dell’'arte Roberto Longhi (1890-1970) che riscopre e definisce il Seicento meridionale. Secondo lo studioso, il naturalismo di Caravaggio sarebbe la spina dorsale dell’'arte napoletana. Dalle analisi di Longhi derivano gli studi seicenteschi successivi e, in gran parte, l’'esposizione dei dipinti del ’600 napoletano a Capodimonte, dall'’apertura della Pinacoteca nel 1957. La realtà è più complessa e i curatori della mostra, Stefano Causa e Patrizia Piscitello, sulla base degli studi degli ultimi decenni, suggeriscono di riconsiderare lo schema di Longhi, ormai storicizzato, e di ripensare l'’intera articolazione di un secolo che non fu solo quello di Caravaggio, ma fu soprattutto quello di Jusepe de Ribera, pittore spagnolo arrivato a Napoli nel 1616, sei anni dopo la morte di Caravaggio.

 


richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.