SUONI DA RISCOPRIRE. Antichi organi a canne di Ischia - Francesco Nocerino

SUONI DA RISCOPRIRE. Antichi organi a canne di Ischia - Francesco NocerinoAutore: Francesco Nocerino
Titolo: Suoni da riscoprire
Sottotitolo: Antichi organi a canne di Ischia
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 15); 106 pagine; foto in b/n
Luogo, Editore, data: S.e., S.l., 2018
Collana: Studi e documenti
ISBN: 9780244704438
Prezzo: Euro 12,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni





Notizie, documenti e antichi strumenti delle chiese di Ischia. Un viaggio nei luoghi sacri dell'isola alla ricerca di organi settecenteschi di produzione napoletana, fornendo dati e informazioni sulle loro caratteristiche e sui loro artefici: Silverio Carelli, Benedetto De Rosa, Tomaso De Martino, Domenico Antonio Rossi


Durante quei giorni in cui le condizioni climatiche non consigliano di andare al mare a Cartaromana o a prendere il sole sulla vulcanica sabbia della spiaggia dei pescatori alla "andra, addentrandomi per le stradine caratteristiche che portano sopra Campagnano o a San Domenico, o anche semplicemente passeggiando per il &orgo di Celsa o sul lungomare del porto, mi sono intrattenuto ad andare per organi, ossia a cercare notizie, documenti e antichi strumenti musicali nelle chiese, cappelle e congreghe di Ischia.

Francesco Nocerino, musicista e organologo napoletano, accanto alla sua attività di insegnante, svolge un intenso lavoro di ricerca archivistica sulla musica e sugli strumenti musicali antichi, presentando i risultati dei suoi studi in numerosi convegni e pubblicando la sua produzione scientifica in Italia e all’estero

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.