SUONI DA RISCOPRIRE. Antichi organi a canne di Ischia - Francesco Nocerino

SUONI DA RISCOPRIRE. Antichi organi a canne di Ischia - Francesco NocerinoAutore: Francesco Nocerino
Titolo: Suoni da riscoprire
Sottotitolo: Antichi organi a canne di Ischia
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 15); 106 pagine; foto in b/n
Luogo, Editore, data: S.e., S.l., 2018
Collana: Studi e documenti
ISBN: 9780244704438
Prezzo: Euro 18,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni





Notizie, documenti e antichi strumenti delle chiese di Ischia. Un viaggio nei luoghi sacri dell'isola alla ricerca di organi settecenteschi di produzione napoletana, fornendo dati e informazioni sulle loro caratteristiche e sui loro artefici: Silverio Carelli, Benedetto De Rosa, Tomaso De Martino, Domenico Antonio Rossi


Durante quei giorni in cui le condizioni climatiche non consigliano di andare al mare a Cartaromana o a prendere il sole sulla vulcanica sabbia della spiaggia dei pescatori alla "andra, addentrandomi per le stradine caratteristiche che portano sopra Campagnano o a San Domenico, o anche semplicemente passeggiando per il &orgo di Celsa o sul lungomare del porto, mi sono intrattenuto ad andare per organi, ossia a cercare notizie, documenti e antichi strumenti musicali nelle chiese, cappelle e congreghe di Ischia.

Francesco Nocerino, musicista e organologo napoletano, accanto alla sua attività di insegnante, svolge un intenso lavoro di ricerca archivistica sulla musica e sugli strumenti musicali antichi, presentando i risultati dei suoi studi in numerosi convegni e pubblicando la sua produzione scientifica in Italia e all’estero

 


richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.