APPUNTI DI VIAGGIO - Renato Bossa

Appunti_di_Viaggio_Grimaldi_pCuratore: Renato Bossa
Titolo:  Appunti di viaggio.
Sottotitolo:  Novant'anni della Associazione Alessandro Scarlatti.
Descrizione:  Elegante volume, stampato su carta pesante, contenuto in astuccio rigido figurato, in formato 8° (cm 24,5 ' 17,5); 170 pagine circa, con 20 illustrazioni.
Luogo, Editore, data:  Napoli, Grimaldi & C.,
ISBN:  8889879483
Prezzo: Euro  26,00
Disponibilita':  In commercio

 

L' Associazione "Alessandro Scarlatti" - la piu' antica societa' di concerti napoletana - compie novant'anni: la fondarono Emilia Gubitosi e Franco Michele Napolitano, col concorso di altri intellettuali fra i quali Salvatore di Giacomo, che suggeri' d'intitolarla al grande operista.
Il volume, al quale hanno contribuito vari studiosi, ripercorre la storia della "Scarlatti" da quei lontani anni sino alle stagioni piu' recenti, e mette in luce il grande contributo che l'Associazione ha offerto alla vita musicale e culturale della citta'.


Il volume si avvale dei seguenti contributi:
Lucio Sicca, II viaggio non finisce mai.
Nicola Spinosa, Note su una collaborazione.
Vincenzo De Gregorio, Percorsi di musica e di vita.
Renato Bossa, La "Scarlatti" e la musica di Bach.
Domenico Antonio D'Alessandro, La riscoperta della musica italiana antica.
Pier Paolo De Martino, La "Scarlatti" e il repertorio cameristico.
Laura Valente, La "Scarlatti" e la musica contemporanea.
Stefano Valanzuolo, "Fuoricatalogo ".
Luigi Maria Sicca, Capacita' di ascolto e partecipazione.
Pier Paolo De Martino, "Scarlatti" e RAI, due istituzioni per una orchestra.
Paola De Simone, I grandi interpreti.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.