ALL'OMBRA PRINCIPESCA. Atti del Convegno di Studi Carlo Gesualdo nella storia d'Irpinia, della musica e delle arti - Pietro Mioli

ALL'OMBRA PRINCIPESCA. Atti del Convegno di Studi Carlo Gesualdo nella storia d'Irpinia, della musica e delle arti - Pietro MioliCuratore: Pietro Mioli
Titolo: All'ombra principesca
Atti del Convegno di Studi Carlo Gesualdo nella storia d'Irpinia, della musica e delle arti
Taurasi- Gesualdo (AV) 6-7 dicembre 2003
Descrizione: In formato 8° (cm formato 14×21); pagine XXVIII + 219; 
Luogo, editore, data: Lucca, LIM, 2006
ISBN: 978887096454x
Prezzo: Euro 20,00
Disponibilità: In commercio


Sommario
Piero Mioli
Quale prosperità infelice. Gesualdo nei fatti, nei libri, negli auspici

I versi e i sensi
Alberto Granese
«Tenebrosi orrori»: da Tasso a Marino le rime per il duplice delitto di Gesualdo
Michele Bianco
Elementi estetici e sinestetici nel madrigale di Gesualdo tra Manierismo e Barocco

I canti e i modi
Bruno Gallotta
Musica e poesia nei madrigali di Carlo Gesualdo
Piero Gargiulo
Luzzaschi, Monteverdi, Gesualdo: tre intonazioni per T'amo mia vita
Piero Mioli
Il rovescio della medaglia. La scena di Caccini per la camera
Gesualdo: lettura dell'Eurídice

I giorni e i tormenti
Gianfranco Stanco
Carlo Gesualdo: la vita e il destino come dramma in musica
Marta Columbro
Gesualdo uomo e musicista.Rilettura critica attraverso nuove fonti documentarie
Luigi Sisto
Gesualdo, Florimo, D'Arienzo: modernita' o continuita' ritrovata?
Gennaro Iannarone
Tempi, passioni, suggestioni del principe

I colori e i movimenti
Riccardo Sica
Per una nuova lettura della Pala del Perdono di Giovanni Balducci
Matilde Tortora
Gesualdo e il cinema

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.