LE FORME DELLA CANZONE - Enrico Careri, Giorgio Ruberti

le forme della canzone enrico careriCuratori: Enrico Careri, Giorgio Ruberti
Titolo: Le forme della canzone
Fondazione Roberto Murolo
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 153 pagine.
Luogo, Editore, data: Lucca, LIM, 2014
Collana: Quaderni del Centro Studi Canzone Napoletana
ISBN: 9788870967920
Prezzo: Euro 20,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni




Sommario:


Stefano La Via
Princìpi e modelli formali della canzone d'autore

Alessandro Bratus
Le forme della canzone come sistema. Piani, cicli, moduli e processi

Franco Fabbri
Visualizzare la struttura di una canzone: metodi, vantaggi, problemi

Carla Conti
Purzì contraffatta. Le forme della canzone napoletana nella prima metà dell'Ottocento

Raffaele Di Mauro
"È nata mmiezo mare..." tra stroppole e intercalare. Forme e matrici in due celebri canzoni napoletane di primo '800, Michelemmà e Io te voglio bene assaje

Giorgio Ruberti
Definizioni formali della canzone napoletana classica nella produzione di Mario Costa e Salvatore Di Giacomo

Giovanni Vacca
Murolo/Bruni: fenomenologia della canzone napoletana

Enrico Careri, Interpretazione e stili di canto della canzonenapoletana classica

 


richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.