FRANCESCO CIRILLO. Il primo operista napoletano - Raffaele Chiacchio

francesco_cirilloAutore: Raffaele Chiacchio
Titolo: Francesco Cirillo
Sottotitolo: ll primo operista napoletano
Descrizione: Volume in formato 8° (cm  x );  pagine; illustrazioni a colori.
Luogo, Editore, data: Sorrento (NA), Franco Di Mauro
ISBN: 9788887365948
Prezzo: Euro 15,00
Disponibilità: In commercio

La vita e la musica di Francesco Cirillo, al quale si deve l’introduzione del melodramma nel Regno di Napoli, sono al centro del libro di Raffaele Chiacchio “Francesco Cirillo- il primo operista napoletano”, edito da Franco Di Mauro, presentato al Teatro di San Carlo.
Il maestro Roberto De Simone, autore di un saggio introduttivo sul musicista vissuto nel diciassettesimo secolo ha definito Francesco Cirillo “uno scomodo fantasma per Alessandro Scarlatti”.
Di sicuro, come spiega lo stesso Chiaccio, si tratta di un “genio dimenticato” da troppo tempo e sottolinea che non a caso Benedetto Croce scriveva “la dimenticanza non è opera del tempo, è opera di chi vuole dimenticare”. Proprio per invertire questa tenenza nasce l’opera di Chiacchio, già sindaco di Grumo Nevano e componente della Commissione per le Infrastrutture presso la Struttura di Missione della Presidenza del Consiglio dei Ministri

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.