LA LIUTERIA AD ARCO A NAPOLI DAL XVII SECOLO AI NOSTRI GIORNI - Ernesto De Angelis

La_Liuteria_ad_Arco_pAutore: Ernesto De Angelis
Titolo: La Liuteria ad Arco a Napoli dal XVII Secolo ai nostri giorni.
A cura di Francesco Nocerino
Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 24 x 17); pagine VIII + 74; 38 illustrazioni a colori, fuori testo
Luogo, Editore, data: Firenze, Olschki, 2009
Collana: Historiae musicae cultores. Biblioteca. 119
ISBN: 8822259467
EAN: 9788822259462
Prezzo: Euro 16,00
Disponibilita': In commercio

La raccolta di annotazioni sulla liuteria napoletana di Ernesto de Angelis (1943- 2001) è una preziosa e rara testimonianza riguardante questa antica tradizione, poiché basata soprattutto sull'esperienza, sulle osservazioni e sui dati rilevati da un «liutaio amatore» durante lo svolgimento della propria attivita' realizzata quasi esclusivamente intorno a strumenti musicali di produzione partenopea. L'opera è costituita da un'introduzione storica generale sulla liuteria napoletana e dall'analisi delle principali caratteristiche costruttive rilevate direttamente su strumenti esaminati di persona; da una raccolta di dati biografici, curiosita' e appunti sulla produzione artigianale riguardante i principali liutai napoletani, soprattutto dell'Ottocento e della prima meta' del Novecento e infine da una notevole raccolta  costituita da dettagliate fotografie a colori, accuratamente eseguite dallo stesso de Angelis di importanti e rappresentativi strumenti ad arco di produzione napoletana. Non è raro inoltre trovare, accanto a dati storici riportati da varie fonti bibliografiche e commentate alla luce dell'esperienza di liutaio, racconti e dicerie ugualmente interessanti e particolarmente gustose perché ricche di toni e colori folkloristici e soprattutto umani. Completano il volume una premessa introduttiva sui motivi e sulle scelte che hanno condotto a questa pubblicazione, un aggiornamento bibliografico e un ricordo biografico su Ernesto de Angelis.
Una testimonianza sulla liuteria napoletana, raccontata attraverso l'esperienza, le osservazioni e i dati rilevati direttamente sugli strumenti da Ernesto de Angelis, gia' medico e appassionato liutaio napoletano. Il volume è arricchito da un prezioso corredo fotografico di autentici capolavori dell'arte liutaria partenopea, quali violini di Gagliano, Bellarosa, Altavilla, Iorio e altri, passati per le mani di questo "liutaio amatore".
A rare and exciting testimony of the Neapolitan art of making string instruments, narrated through the experience, the observations and the data collected directly by Ernesto de Angelis, former doctor and passionate Neapolitan luthier. The volume is enriched by a precious set of photographs displaying authentic masterpieces in the Neapolitan tradition, amongst which violins by Gagliano, Bellarosa, Altavilla, Iorio and others, all of which passed through the hands of this passionate luthier.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.