LE FORME SONORE DI UN'ECONOMIA CREATIVA. Il mercato musicale a Napoli in età moderna (secc. XVII-XIX) - Rossella Del Prete

LE FORME SONORE DI UN'ECONOMIA CREATIVA. Il mercato musicale a Napoli in età moderna (secc. XVII-XIX) - Rossella Del PreteAutore: Rossella Del Prete
Curatore:
Titolo:  Le forme sonore di un'economia creativa
Sottotitolo: Il mercato musicale a Napoli in età moderna (secc. XVII-XIX)
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 15); 356 pagine; 33 tavole (tabelle) nel testo
Luogo, Editore, data: Benevento, Kinétes, 2022
Collana: HISTORIA Collana di Saggistica
ISBN: 9791280910011
Condizioni: nuovo
Note:
Prezzo: Euro 40,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni

Il dibattito sulla relazione esistente tra creatività, cultura, economia e tecnologia, ovvero l’abilità di creare e far circolare capitale intellettuale in grado di generare guadagno, nuovi posti di lavoro e di promuovere inclusione sociale, diversità culturale e sviluppo umano, si fa sempre più globale e sempre più interessante. Creatività e innovazione sono forze in grado di trasformare il mondo e i Paesi che concentreranno su queste due risorse i propri sforzi saranno quelli in grado di espandere maggiormente le proprie economie, creando più investimenti, più profitti, più occupazione.
È quanto accadde a Napoli, una delle più grandi capitali della cultura europea, tra età moderna e contemporanea, con il potenziamento della tipica economia creativa partenopea, quella prodotta nelle botteghe artigianali e in quelle armoniche, nelle copisterie e nelle stamperie, nei conservatori musicali e nelle cappelle, nei teatri e nelle sale private, negli spazi urbani e nel mare, in tutte le occasioni di festa vicereali e popolari: un trionfo di creatività, di intraprendenza produttiva e finanziaria, di viaggi e di confronti culturali, di inclusione e partecipazione a più livelli sociali.

 


richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.