L'EROTISMO A POMPEI - Antonio Varone

Eros_pAutore: Antonio Varone
Titolo: L'erotismo a Pompei.
Sottotitolo: Foto di Alfredo e Pio Foglia
Descrizione: Volume in 8° (cm 24,5 x 22); pp. 116; 105 illustrazioni, moltissime a colori, alcune delle quali a tutta pagina; edizione rilegata con sovraccoperta illustrata
Luogo, Editore, data: Roma, "L'Erma" di Bretschneider, 2000
Prezzo: Euro 31,00
Disponibilità: In commercio

 

......In una società che non conobbe nè il dubbio del peccato, nè la pruderie o la malizia tipica della nostra epoca, il sesso era vissuto, a confronto di questa, con molta più semplicità, spontaneità e naturalezza, anche se sovente con crudezza, e minori erano allora le occasioni in cui l'incrocio tra desiderio e seduzione in un contesto solamente allusivo o propriamente proibitivo riusciva a determinare il passaggio dal semplice gioco sessuale all'atmosfera erotica... .....Il mondo romano non ebbe bisogno infatti di perifrasi o di veli mentali per coprire le nudità della sua umanità.........Esso, del resto, praticò con insistenza, ma apparentemente con innocenza, anche quelle che noi consideriamo perversioni, senza peraltro mai riconoscerle come tali........Lo scopo di questo saggio, allora, è appunto quello di andare a sondare, all'interno di un universo pompeiano incredibilmente vario ed eterogeneo al riguardo, quelle manifestazioni del pensiero ricavabili dall'analisi e dall'interpretazione di documenti archelogici ed epigrafici, che ci illuminino sul modo di manifestarsi dell'erotismo nella città vesuviana.......
Edizione disponibile anche in inglese, tedesco, francese e spagnolo (per i prezzi si rimanda all'elenco tematico su Pompei)

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.