IL CARNEVALE DI MONTEMARANO - Aldo de Francesco

IlCarnevalediMontemaranopAutore: Aldo de Francesco.
Titolo: Il carnevale di Montemarano.
Sottotitolo: Prefazione di Aurelio Fierro. Illustrazioni di Andrea Celano.
Descrizione: Volume in 16° (cm 20,5 x 14); pp. 144; alcune illustrazioni e disegni in monocromia nel testo.
Luogo, Editore, data: Napoli, Edizioni del Delfino, marzo 2003
Prezzo: Euro 15,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni

 

A Montemarano (AV), dove il clero ha avuto un cospicuo potere e un ruolo importante, il carnevale rappresentava un'occasione unica per affrancarsi, per prendersi una rivincita, seppur innocente ed effimera, verso imposizioni di varia natura, subite nel corso dell'anno.
Un popolo di prevalente cultura contadina, e che si è trovato, per secoli, stretto tra un clero influente e il potere di avidi feudatari, ha saputo lasciare un ricco patrimonio di valori e di civilta'.


Ogni anno se ne coglie ancora di piu' l'importanza: con le sue semplici storie, le piroette acrobatiche della tarantella, sembra ancora piu' comprensibile la ragione di questa originale "licenza" carnevalesca, manifestatasi, in passato, quale legittima e incontenibile ansia di liberazione da ogni condizionamento e che si tramanda come esclusivo omaggio e segno di ammirazione verso le proprie antiche origini.
 

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn