FESTE E TRADIZIONI POPOLARI IN CAMPANIA - Giuseppe Porcaro

FESTE E TRADIZIONI POPOLARI IN CAMPANIA - Giuseppe PorcaroAutore: Giuseppe Porcaro
Titolo: Feste e Tradizioni popolari in Campania
Fotografie di Lello Mazzacane
Sottotitolo: Descrizione: Volume in formato 4° oblungo (cm 24,5 x 35); leg. tela con sopraccoperta illustrata e cofanetto lievemente ingiallito ai bordi; dorso lievemente sbiadito; numerosissime illustrazioni a colori.
Luogo, Editore, data: Roma, Edizioni di Gabriele e Mariateresa Benincasa, 1990
Collana:
ISBN:
Disponibilità: NO

 


richiedi informazioni




- LA MADONNA DELLA CATENA E LA STORICA BORBONICA FESTA DELLA NZEGNA

- I "MISTERI" DI PROCIDA E LA MAESTOSA, SOLENNE, SPETTACOLARE PROCESSIONE DEL CRISTO MORTO. PROCIDA LA "SAGRA DEL MARE" E L'ELEZIONE DELLA "GRAZIELLA"

- LA POPOLARE FESTA NAPOLETANA DI SANT'ANTONIO ABATE NELL'OMONIMO BORGO. LA BENEDIZIONE DEGLI ANIMALI DOMESTICI. L'ACCENSIONE DEI FALO', DETTI CIPPI, FUCARAZZI O FUCARONI E IL LORO SIGNIFICATO MAGICO-PROPIZIATORIO

- C'ERA UNA VOLTA LA FESTA DI SAN GIUSEPPE, PRIMAVERILE MANIFESTAZIONE DI GIOIA AMORE PROFUMI

- LA SECOLARE FESTA DELLA MADONNA DELL'ARCO, I PITTORESCHI PELLEGRINAGGI AL SANTUARIO, I FUIENTI E LA COSIDDETTA "GRANDE FUGA"

- LA FESTA DI MONTEVERGINE: PITTORESCA E CHIASSOSA SAGRA ITINERANTE, DI MATRICE PAGANA LA FEERIE BACCHICA DEI PELLEGRINAGGI AL GLORIOSO SANTUARIO DEL PARTENIO DANZE E CANTI AMEBEI

- PARTICOLARI MANIFESTAZIONI POPOLARI E UN ANTICO TRADIZIONALE RITO PENITENZIALE DEI COSIDDETTI BATTENTI E FLAGELLANTI DI GUARDIA SANFRAMONDI DURANTE LE CELEBRAZIONI DELLA FERRAGOSTANA FESTA DELL'ASSUNTA A CADENZA SETTENNALE PER IMPETRARE CON UN RITUALE VOLTO AL CONTROLLO DI FORZE NATURALI E ALLA CESSAZIONE DI EVENTI NEGATIVI IL SOCCORSO DIVINO IN OCCASIONE DI EPIDEMIE CARESTIE ALLUVIONI TERREMOTI ECC.

- LE POPOLARI PROCESSIONI PASQUALI DELLA SETTIMANA SANTA A SORRENTO, PIANO, S. AGNELLO, META, VICO EQUENSE E MASSALUBRENSE MANIFESTAZIONE DI FEDE E FOLCLORE CANTI E MESTI CORTEI IL LINGUAGGIO DEI COLORI DELLE VESTI DEGLI INCAPPUCCIATI RAPPRESENTAZIONI E MOSTRE SACRE

- SESSA AURUNCA. LA PROCESSIONE DEL CRISTO MORTO NEL VENERDI' SANTO. I "BARELLIERI" DELLE CONFRATERNITE. LA "CUNNULELLA". I "MISTERI" DEGLI INCAPPUCCIATI "TRIO DEL MISERERE" E I CARACCIUNI

- IMPONENTI E SUGGESTIVE MANIFESTAZIONI POPOLARI DELLA SETTIMANA SANTA IN MOLTE LOCALITA' DELL'IRPINIA, DEL SANNIO, IN TERRA DI LAVORO E NEL SALERNITANO. TRADIZIONI SECOLARI E ANTICHI RITI E SIMBOLI PENITENZIALI, PROPIZIATORI E LIBERATORI

- LE GRANDIOSE E SFARZOSE LUMINARIE DEL RIONE SANITA' E LA FESTA DI SAN VINCENZO FERRERI DETTO 'O MONACONE

- NOLA, SAN PAOLINO, LA "BARCA" E LA GRANDIOSA FESTA DEI "GIGLI": STUPEFACENTE SAGRA FOLCLORISTICA

- LA FESTA DI PIEDIGROTTA MILLENARIA SONTUOSA SPETTACOLARE SAGRA NAPOLETANA DAL GLORIOSO PASSATO

- LA FESTA DELLA MADONNA DELLA PACE E IL VOLO DELL'ANGELO A GIUGLIANO

- SAN GENNARO E LA MIRACOLOSA LIQUEFAZIONE DEL SUO SANGUE. LA PROCESSIONE DEGLI INGHIRLANDATI, LE "MENADI" O PARENTI DI SAN GENNARO

- A MIRABELLA ECLANO UNA POPOLARE FESTA CHE DURA DA TRE SECOLI: LA "TIRATA" DEL CARRO DI GRANO TUTTO D'ORO, UN RITO LIBERATORIO

- LA FESTA DELLA MADONNA DEL CARMINE DETTA "LA BRUNA" ED IL FIABESCO INCENDIO DEL CAMPANILE DI "FRA NUVOLO".
fine

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.