NAPOLI SOTTERRANEA - Antonio Emanuele Piedimonte

Napoli_Sotterranea_pAutore: Antonio Emanuele Piedimonte
Titolo: Napoli sotterranea.
Sottotitolo: Percorsi tra i misteri della citta' parallela.
Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 21 x 15); 272 pagine; molte illustrazioni (foto) in b/n a tutta pagina.
Luogo, Editore, data: Napoli, Intra Moenia, settembre 2008
Prezzo: Euro 13,90
ISBN13: 9788895178530
Disponibilita': In commercio

 


richiedi informazioni

 

Mito, religione, archeologia, storia, speleologia, cronaca, ma non solo. Questa sorta di Atlantide che si nasconde sotto i vicoli e le piazze della citta' è un immenso tesoro ancora da scoprire, sicuramente da difendere, magari da valorizzare. Il sottosuolo di Napoli - uno straordinario labirinto che non ha eguali al mondo - nasconde le storie e i segreti della citta' di sopra. Quasi mille cavita' per circa un milione di metri quadri di vuoto, e secondo gli speleologi almeno altrettanti ancora da rilevare. Unxaltra citta', enorme e misteriosa, scavata nel tufo per migliata di anni, che si dipana disordinatamente a diverse profondita'.


La Sirena e la Sibilla, i teschi del Cimitero delle Fontanelle e i lumini di Purgatorio ad Arco, le cerimonie sacre e i riti esoterici, le catacombe e gli ossari, il principe di Sansevero e i riti segreti sotterranei di Iside e di Mithra, il generale Belisario e re Alfonso d'Aragona. Ed ancora: il "giallo" della cava greca e lo spettacolo delle auto cementate nella grotta della Sanita', i passaggi borbonici e i ricoveri antiaerei della Seconda guerra mondiale, le tragedie delle voragini assassine e i micidiali incendi nel sottosuolo, le cavita' usate come discariche di rifiuti, fogne abusive o come bunker dai clan della camorra. Il meglio e il peggio di Partenope, il lato oscuro e il ventre fertile. Un viaggio appassionante dove il tufo respira e si può sentire l'ancestrale "battito" dei vulcani.

 


richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.