MAIESTAS. Politica e pensiero politico nella Napoli aragonese (1443-1503) - Guido Cappelli

MAIESTAS. Politica e pensiero politico nella Napoli aragonese (1443-1503) - Guido CappelliAutore: Guido Cappelli
Titolo: Maiestas
Sottotitolo: Politica e pensiero politico nella Napoli aragonese (1443-1503)
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 15); 236 pagine.
Luogo, Editore, data: Roma, Carocci, 2016
Collana: Biblioteca di testi e studi (1097)
ISBN: 9788843085750
Prezzo: Euro 23,00
Disponibilità: In commercio

Questo libro tratta del Regno di Napoli nella seconda metà del XV secolo. Tuttavia, esso aspira anche a fornire un saggio del più generale pensiero politico italiano in quella fase cruciale tra basso Medioevo e prima Età moderna

, quando si forgiò una peculiare dottrina dello Stato – organico, centralizzato e ispirato a criteri di razionalità e armonia – animata dalla partecipazione e dall’ispirazione di quella straordinaria avanguardia intellettuale che in Italia si chiamò umanesimo, nel “secolo lungo” che va da Petrarca a Erasmo. 
Nel corso di sei densi capitoli in equilibrio tra storia intellettuale e letteratura politica, il volume mette in luce la parabola della proposta politica umanistica, proiettando l’immagine di una Napoli in prima fila nelle trasformazioni del suo tempo: una revisione storiografica che contribuisce a restituire alla capitale il ruolo storico che troppo spesso la critica le ha negato.

Indice

Introduzione. Costruire lo Stato nel Quattrocento

1. L’occhio vigilante. Intellettuali, potere e controllo politico

2. Il re, il sangue e la virtù. Teoria politica e discendenza dinastica
Mito e realtà di Alfonso il Magnanimo / L’exemplum alfonsino tra modello e dottrina politica

3. Lezioni di una guerra: le virtutes di Ferrante nell’oratoria regnicola e straniera
L’oratoria politica di Giovanni Brancato / Il Regno visto dal di fuori. Le inedite Orationes ad Ferdinandum del manoscritto di Valenza / Appendice. La Commendatio a Ferrante di Giovanni Brancato

4. Pontano teorico dello Stato
Il De principe / Il De obedientia

5. Le due facce della dottrina: antico/moderno, volgare/latino
Virgilio e la politica: il classicismo estremo di Francesco Patrizi / Economia e sovranità: Diomede Carafa

6. La fine di un regno
Crepuscolo e declino: Maio e Galateo / Fortunam adversari prudentiae: l’ultimo Pontano e il fallimento del progetto umanistico

Indice dei nomi
Indice dei temi e dei concetti

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.