L'AUTOBIOGRAFIA DI UN BRIGANTE - Michele Di Ge'

l autobiografia di un brigante michele di geAutore: Michele Di Gè
Titolo: L'autobiografia di un brigante
Sottotitolo: Con uno scritto di Pasquale Villari
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 20 x 15); 74 pagine.
Luogo, Editore, data: Molinara (BN), West Indian, 2014
Collana: Outlawz
ISBN: 9788890709975
Prezzo: Euro 8,00
Disponibilità: In commercio

Dalla "Nota all'edizione":
Ripubblichiamo, dopo più di quarant'anni, l'autobiografia di Michele Di Gè. La prima edizione fu data alle stampe nel 1911, con il titolo Vita di Michele Di Gè, grazie all 'interessamento, probabilmente, di Giustino Fortunato, a cui il brigante di Rionero in Vulture aveva mandato una lettera dove spiegava come avesse imparato a leggere e scrivere. Fu ripubblicata, nel 1914, con il titolo L'autobiografia di un brigante, con l'introduzione di Gaetano Salvemini. Nel 1971, invece, l'editore Lacaita diede un altro titolo all'opera: Il libro della sventura, a cura di Vincenzo Buccino. La presente ristampa fa riferimento a quella dell'editore pugliese e alle note apportate al testo da Gaetano Salvemini (modificate, comunque, e semplificate).

Completa il libro uno scritto di Pasquale Villari dal titolo Il brigantaggio, indirizzato al direttore de L'Opinione, Giacomo Dina, in cui lo storico napoletano, mentore di Gaetano Salvemini, spiega il suo punto di vista sul fenomeno.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.