LA BANDA MANZO. Tra i briganti campani e lucani nel periodo postunitario - Antonio Caiazza

la banda manzo antonio caiazzaAutore: Antonio Caiazza
Titolo: La banda Manzo
Sottotitolo: Tra i briganti campani e lucani nel periodo postunitario
Descrizione: Volume in formato 8°; 314 pagine.
Luogo, Editore, data: Sarno (NA), Edizioni dell'Ippogrifo, 
Collana: 
ISBN: 9788888986906
Prezzo: Euro 15,00
Disponibilità: In commercio

"... resta ancora da stabilire la natura del brigantaggio, se è politico, se sociale ma politicizzato, se solo sociale, se criminale e delinquenziale... Sono questi gli aspetti e problemi che devono essere ancora approfonditi e io direi che possono farlo autori come A. Caiazza che già così ha squadernato il complesso dei problemi che ci sono davanti: ha davanti a sé un largo campo in cui arare, seminare e raccogliere bene..." ( prof. Augusto Placanica)

" ... il lavoro di Antonio Caiazza , La banda Manzo, è un libro che sta a metà tra la narrazione e la ricostruzione storica; proprio in questo mi sembra che consiste la qualità maggiore del libro; ma soprattutto vorrei dire che da questo libro emerge una vicenda assai complessa: il brigantaggio che ha una caratterizzazione sociologica in senso lato...". (prof. Aldo Trione)

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.