PER FORZA O PER AMORE. BRIGANTESSE DELL'ITALIA POST UNITARIA - Simona De Luna, Domenico Scafoglio

Per_Forza_o_per_Amore_pCuratori: Simona De Luna, Domenico Scafoglio
Titolo: Per forza o per amore.
Sottotitolo: Brigantesse dell'Italia postunitaria.
Descrizione: Edizione in formato 8° oblungo (cm 21 x 29,5); 53 pagine; molte illustrazioni in b/n e a colori.
Luogo, Editore, data: Cava de' Tirreni (SA), Marlin, 2008
Collana: Album Marlin
Prezzo: Euro 14,00
ISBN13: 9788860430526
Disponibilita': In commercio

Le ricerche sul brigantaggio postunitario negli anni 1860-1870 hanno messo in risalto le figure di capi, affiliati e manutengoli delle varie bande che imperversarono in Italia Meridionale, ma hanno lasciato nell'ombra le donne che, per forza o per amore, ne condivisero la sorte, assurgendo spesso al ruolo di protagoniste sia negli scontri sanguinosi con i gendarmi che nella dura vita dei boschi.

Non poche di esse si distinsero per coraggio, animosita' e durezza, emergendo a volte al rango di capibanda. Qualcuna entrò addirittura nella leggenda, come Maria Oliverio, bella e spietata, di cui si favoleggiava non solo tra la gente delle campagne, ma tra le stesse file dei soldati che la combattevano, tanto che le sue imprese divennero fantastica materia di racconto per i cantastorie.

L'album alterna ai testi di due specialisti come Domenico Scafoglio e Simona De Luna un prezioso e raro apparato iconografico che costituira' una sorpresa per chi, pur interessandosi del fenomeno del brigantaggio, non immaginava quanta parte vi avesse l'elemento femminile. Nel darsi alla macchia le brigantesse si affrancavano dalla subalternita' familiare e facevano le prime prove di un'emancipazione che neppure oggi può dirsi del tutto compiuta. Momento conclusivo di una lunga e documentata ricerca, questa opera riapre il discorso sul brigantaggio da un punto di vista inedito, invitandoci a fare i conti col nostro passato.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.