CASERTA E SAN LEUCIO DESCRITTI DALL'ARCHITETTO FERDINANDO PATTURELLI

CASERTA E SAN LEUCIO DESCRITTI DALL'ARCHITETTO FERDINANDO PATTURELLIAutore: Ferdinando Patturelli
Curatore:
Titolo: Caserta e San Leucio descritti dall'Architetto Ferdinando Patturelli
Nota introduttiva di Giuseppe Tescione
Presentazione di Domenico Ianniello
Descrizione: Volume in brossura; pagine XVIII+VI+106 con 4 tavole ripiegate ed ulteriori 4 tavole aggiunte nella ristampa
Luogo, Editore, data: Caserta, Pacifico Libri, 2021
Collana:
ISBN: 9788890288609
Condizioni: nuovo
Prezzo: Euro 18,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni


Ristampa anastatica dell'edizione napoletana pubblicata presso la Stamperia Reale nel 1826

I N D I C E
I. Idea generale del Real Palazzo di Caserta, e S. Leucio
Fondazione del Palazzo
In che stato lasciasse la fabbrica il Monarca Carlo nel partir da Napoli
Fondazione della Real Colonia di S. Leucio

II. Forma esterna del Palazzo.
Ingresso, che precede la Reggia di Caserta
Figura del Palazzo

III. Interno del Real Palazzo
Punto medio
Scala Reale
Vestibolo superiore
Cappella Reale
Tre prime Sale del Reale Appartamento
Reale Appartamento vecchio
Reale Appartamento nuovo
Teatro Reale

IV. Reale Boschetto
Bosco vecchio
Peschiere poste nel viale, che porta alla cascata
Cascata
Varie vedute, che si hanno in cima al monte

V. Real Sito di S. Leucio
Epoca della fondazione ivi Chiesa Parrocchiale; Reale Appartamento; e varie officine della Fabbrica
Luogo detto la Vaccheria
Idea del Re Ferdinando di formare una nuova Città

VI. Real Giardino Inglese
Fondazione del Real Giardino Inglese
Casamento, che si li trova al suo principio
Grotta artefatta, ed altre cose interessanti a vedersi

VII. Reali Ponti di Valle
Fondazione, e nome
Di quanti archi si compone

fine

 


richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.