IL PORTALE E I BATTENTI DEL PALAZZO DIOMEDE CARAFA IN NAPOLI - Ida Maietta, Raffaella Bosso, Gaetano Damiano

IL PORTALE E I BATTENTI del Palazzo Diomede Carafa in Napoli - Ida Maietta, Raffaella Bosso, Gaetano DamianoAutore: Ida Maietta, Raffaella Bosso, Gaetano Damiano
Curatore:
Titolo: Il Portale e i Battenti del Palazzo Diomede Carafa in Napoli
Sottotitolo: Restauro e conoscenza
Descrizione: Volume in brossura con risvolti, di cm 30 x 24; 96 pagine; illustrato a colori ed in b/n
Luogo, Editore, data: Napoli, Edizioni San Gennaro, 2019
Collana: I Ponti/ arte, n. 2
ISBN: 9788832087086
Condizioni: nuovo
Prezzo: Euro 15,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni


Il volume Il Portale e i Battenti del Palazzo Diomede Carafa in Napoli racconta in maniera dettagliata l’intervento di restauro corale che ha riportato il portale del noto palazzo napoletano al suo primitivo splendore.
Il libro è corredato da un ampio repertorio fotografico e bibliografico, a testimonianza di un’opera di restauro e conoscenza che colma una lacuna nel settore e offre un esempio di sinergia tra istituzioni, intelligenze e operatori culturali della città.

Noto come palazzo d’’a capa ‘e cavallo, l’edificio è una delle maggiori testimonianze di residenza nobiliare napoletana e fu costruito nel 1466 nella Napoli di Ferrante I d’Aragona.

Il restauro del Palazzo Diomede Carafa è documentato in questo volume fotografico da chi ne ha seguito in prima persona il cantiere. Un cantiere che ha creato sinergia tra tutte le persone coinvolte, dal custode del Palazzo fino al Soprintendente per i Beni Culturali di Napoli.

Le operazioni di restauro sono raccolte qui da Ida Maietta, storica dell'arte per la Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio di Napoli, Raffaella Bosso, Soprintendenza Archeologica e l'allora Soprintendente Luciano Garella.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.