GIUSEPPE E UGO MANNAJUOLO - Alessandro Castagnaro, Florian Castiglione

GIUSEPPE E UGO MANNAJUOLO - Alessandro Castagnaro, Florian CastiglioneAutore: Alessandro Castagnaro, Florian Castiglione
Curatore:
Titolo: Giuseppe e Ugo Mannajuolo
Sottotitolo:
Descrizione: Volume in formato 4° (cm 28 x 24); 312 pagine; ricco apparato iconografico a colori
Luogo, Editore, data: Napoli, Paparo
Collana: 
ISBN: 9788831983273
Prezzo: Euro 70,00
Disponibilità: In arrivo

 


richiedi informazioni

Il volume intende colmare una lacuna nel panorama architettonico nazionale attraverso il profilo biografico e professionale di Giuseppe e Ugo Mannajuolo, rispettivamente padre e figlio, ingegnere e architetto: due personaggi molto diversi tra loro, ma due figure di spicco dell’ingegneria e dell’architettura tra la fine dell’Ottocento e la metà del Novecento.
Giuseppe Mannajuolo è noto per l’impresa Ricciardi, Borrelli e Mannajuolo, per aver portato Giulio Ulisse Arata a Napoli, per aver realizzato le terme di Agnano e per il ricco ampliamento del quartiere di Chiaia, oltre a grandi opere come il Palazzo di Giustizia di Roma.

Il volume, attraverso documenti e progetti inediti in gran parte custoditi nell’archivio privato di famiglia, evidenzia un’intensa attività professionale, tra cui il concorso per l’aula del Parlamento a Montecitorio o la promozione di opere di grande impatto.

Ugo ha firmato numerosi progetti di ville per una committenza colta e raffinata tra Capri, Ischia, la costiera sorrentina e quella amalfitana, per poi specializzarsi nella progettazione di ospedali e di case del fascio in Campania, fino a numerose e ardite sale cinematografiche ed edifici residenziali tra Roma e Napoli nel dopoguerra.

Il volume contiene progetti inediti che illustrano la rapida evoluzione del gusto nel corso della prima metà del Novecento.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.