PROCIDA. ARCHITETTURA E PAESAGGIO. Documenti e immagini per la storia dell'isola - Salvatore di Liello, Pasquale Rossi

procida_architettura_e_paesaggio_salvatore_di_lielli_pasquale_rossiAutori: Salvatore di Liello, Pasquale Rossi
Titolo: Procida. Architettura e Pasaggio
Sottotitolo: Documenti e immagini per la storia dell'isola
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 22 x 22); 360 pagine; ampio apparato iconografico b/n e colore, rilievi e planimetrie
Luogo, Editore, data: Roma, Nutrimenti, 2017
Collana: 
ISBN: 9788865943977
Prezzo: Euro 29,00
Disponibilità: In commercio

La storia di Procida, tra paesaggio e architettura, narrata attraverso un ampio corpus di documenti e immagini che ricostruiscono la formazione dell'abitato maturata in un ampio orizzonte mediterraneo di antichissime ascendenze. E proprio la sua centralità mediterranea, autentica e inviolata, oggetto dall'Ottocento di crescente fascinazione per artisti e scrittori, precede nel volume la ricostruzione della storia urbana, dalle origini all'età contemporanea.
Nello sguardo forestiero affiora un'immagine riflessa dove prendono forma suggestioni e idee come quelle fermate durante il Novecento da architetti, artisti e fotografi giunti sull'isola seguendo itinerari estranei a ogni liturgia del loisir.
Dai luminosi paesaggi del mito mediterraneo ai documenti che ricostruiscono la storia degli insediamenti nei capitoli successivi: dalla presenza micenea a Vivara alla formazione altomedievale della Terra Casata, poi Murata in età moderna, in seguito alla realizzazione di un lucido programma urbano maturato nello specchio delle teorie rinascimentali, preludio di una strutturazione del territorio gradualmente urbanizzato tra Seicento e Ottocento fino alla definizione di un impianto aggiornato ai modelli della città borghese. Negli ultimi capitoli seguendo gli sviluppi e le trasformazioni dell'architettura e della forma urbana, proposte e idee mettono al centro della riflessione la conoscenza, la valorizzazione e la tutela del patrimonio di architettura storica e dei suoi fragili segni.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.