IL PATRIMONIO ARCHITETTONICO ECCLESIASTICO DI NAPOLI - A.C. Alabiso, M. Campi e A.d. Luggo

il patrimonio architettonico ecclesiastico di napoliCuratori: A.C. Alabiso, M. Campi e A.d. Luggo
Titolo: Il Patrimonio Architettonico Ecclesiastico di Napoli
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 28 x 24); 296 pagine; illustrazioni a colori; peso: Kg 1,60
Luogo, Editore, data: Napoli, ArtstudioPaparo, 2015
Collana: Grandi Opere
ISBN: 88-99130-24-8 - EAN: 9788899130244 
Prezzo: Euro 60,00
Disponibilità: In commercio

 

Napoli è una città viva che nel tempo, ha subito successive e profonde trasformazioni: crescendo su sé stessa, ha dimenticato nel suo divenire spazi e luoghi, come tante chiese antiche, che continuano oggi a far parte del sistema complessivo, come figure significative nel più ampio sfondo nel contesto urbano. Si tratta di spazi inutilizzati, non sussistendo più le condizioni per poterli tenere aperti, che costituiscono, pur in assenza di funzioni, un riferimento materiale e culturale e caratterizzano in modo significativo il contesto a cui appartengono. Lo studio si è soffermato in particolare sullo studio delle chiese chiuse al culto, che nel loro insieme costituiscono un patrimonio di grandissimo valore, nella maggior parte dei casi poco conosciuto o del tutto sconosciuto.

Il volume costituisce l'esito di un lungo lavoro che ha visto impegnati per oltre tre anni docenti e ricercatori del Centro Interdipartimentale Urban Eco e del Dipartimento di Architettura dell'Università di Napoli Federico II, in collaborazione con l'Arcidiocesi di Napoli e la Soprintendenza a Polo Museale che hanno rivolto i loro interessi al censimento, alla catalogazione ed alla mappatura del patrimonio architettonico a carattere religioso presente in alcuni quartieri del centro storico di Napoli.

Oltre al lavoro di ricognizione a scala urbana, è stato effettuato uno studio a scala architettonica, rilevando trentasette chiese e piccole cappelle, da molti anni e per motivi diversi chiuse al culto, di cui viene presentata nel volume una documentazione del tutto inedita.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.