LE CASE DI NAPOLI. Due - Donatella Bernabò Silorata, Roberto Pierucci

libro le case di napoli 2 Donatella Bernabò Silorata roberto pierucciAutori: Donatella Bernabò Silorata, Roberto Pierucci
Titolo: Le Case di Napoli, due
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 19 x 23); 208 pagine; 190 foto a colori
Luogo, Editore, data: Napoli, Iredon, 2015
ISBN: 9788890382215
Prezzo: Euro 30,00
Disponibilità: In commercio

Le Case di Napoli, due. Ovvero 21 nuovi interni partenopei raccontati dalla giornalista Donatella Bernabò Silorata e dal fotografo Roberto Pierucci: dall'attico super lusso alle stanze wunderkammer di raffinati collezionisti, passando per nuove tipologie dell'abitare e più rassicuranti salotti bon ton. Un viaggio dentro le case dei napoletani per scoprire architettura e decorazione, stili e tendenze: tra opere d'arte contemporanea, curiose collezioni, pezzi di design, vintage d'autore e meravigliosi panorami.


Il volume segue "Le Case di Napoli" edito nel 2008 ed offre una panoramica aggiornata sull'abitare sotto il Vesuvio con 21 interni d'autore alcuni dei quali assolutamente inediti.
In chiusura il profilo degli architetti e degli interior design e un elenco prezioso di indirizzi per arredare: dall'artigiano alla galleria di antiquariato.


GLI AUTORI
Donatella Bernabò Silorata, giornalista, è nata a Napoli dove vive e lavora. Scrive di costume e life-style per La Repubblica e collabora con numerose testate nazionali di settore.
Roberto Pierucci, napoletano, fotografo professionista, pubblica su testate nazionali ed estere.
Nel 2008 hanno pubblicato insieme con lo stesso editore Le Case di Napoli.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.