URBANISTICA, ARCHITETTURA E COMMITTENZA A NAPOLI IN ETA' BAROCCA - Luigi Abetti

urbanistica architettura e committenza a napoli in età baroccaAutore: Luigi Abetti
Titolo: Urbanistica, architettura e committenza a Napoli in età barocca
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 292 pagine
Luogo, Editore, data: Roma, Aracne, ottobre 2012
EAN: 9788854852198
Prezzo: Euro 18,00
Disponibilità: In commercio

Urbanistica, architettura e committenza a Napoli in età barocca è una raccolta di saggi, ricerche e documenti sulla civiltà artistica del Seicento napoletano, con particolare riferimento alla storia della città, dell'urbanistica, del collezionismo e all'architettura provvisoria e permanente. La raccolta ha origine dall'esigenza di approfondire, continuare ed aggiornare un filone di ricerca che ha le sue radici nel 1984, quando furono dati alle stampe il catalogo della mostra sulla Civiltà del Seicento a Napoli e Seicento Napoletano curato da Roberto Pane. Una grande eredità, quindi, segnata a breve da una serie di mostre di rilievo internazionale come Les Escales du Baroque (Marsiglia 1988-89) o Napols i el Barroc Mediterrani (Barcellona, 1990) e dalla più recente Trionfi del Barocco. L'architettura in Europa 1600-1750 (Venezia, Stupinigi, Montréal, Washington, Marseille 1999-2001) e dal 1983 dai numerosi contributi apparsi su Ricerche sul '600 napoletano che hanno fatto registrare notevoli passi in avanti dall'architettura alle arti figurative, dalla scultura alle cosiddette arti minori. I cinque contribuiti qui raccolti, inserendosi in questa sedimentata tradizione storiografica, offrono la possibilità a quanti sono interessati allo studio e conoscenza dell'età barocca di comprendere, approfondire e conoscere alcuni aspetti di quella civiltà che, di volti in volta, vengono inquadrati nel loro specifico quadro d'insieme mediante una rigorosa ricerca filologica, bibliografica, cartografica e sviluppati attraverso approfondite analisi critiche.

Indice del volume:

Presentazione
Note introduttive
Precisazioni sull’attuazione del piano toledano: la ‘lottizzazione’ seicentesca delle Celse
Il Pio o Sacro Monte della Madonna dei Poveri Vergognosi
La committenza di Giacomo Capece Galeota tra il 1672 e il 1680
Gli apparati per le esequie di Filippo IV
Palazzo Carafa di Maddaloni: le vicende costruttive dal 1656 al 1676
Indice dei nomi
Indice degli autori

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.