ARCHITETTURA E ANTICHITA' A NAPOLI DAL XV AL XVIII SECOLO. Le colonne del tempio dei Dioscuri e la chiesa di San Paolo Maggiore - Fulvio Lenzo

architettura_e_antichita_a_napoliAutore: Fulvio Lenzo
Titolo: Architettura e antichitá a Napoli dal XV al XVIII secolo.
Sottotitolo: Le colonne del tempio dei Dioscuri e la chiesa di San Paolo Maggiore
Descrizione: Volume rilegato, in formato 8° (cm 24 x 17); 360 pagine; 190 illustrazioni a colori ed in b/n, 64 tavole fuori testo
Luogo, Editore, data: Roma, L'Erma di Bretschneider, 2011
Collana: Lermarte. N. 6
ISBN: 978-88-8265-591-4
Prezzo: Euro 190,00
Disponibilità: In commercio

Il volume indaga la relazione fra il tempio dei Dioscuri (I-II sec. d.C.) - l'edificio antico più importante di Napoli, ammirato e studiato dagli umanisti locali e da antiquari forestieri anche dopo il suo parziale crollo nel 1688 - e la chiesa di San Paolo Maggiore, sorta sulle rovine del tempio in epoca medievale e ricostruita dai chierici regolari teatini a partire dal secondo Cinquecento.
La nuova chiesa fa propria l'aura storica del tempio esibendone in facciata il pronao marmoreo: si instaura così una stretta corrispondenza tra architettura e storia, nel quadro del problematico rapporto del cristianesimo con l'antichità, di cui i teatini si fanno consapevoli interpreti.
La testimonianza degli studiosi dell'antico fra Quattro e Settecento e le cospicue fonti d'archivio che documentano i cantieri di ricostruzione della chiesa consentono di restituire le vicende esemplari di questo eccezionale monumento tra umanesimo e liturgia.

Fulvio Lenzo (1975) si è laureato e addottorato all'Università IUAV di Venezia. Ha pubblicato saggi su Filippo Juvarra (2003), Domenico Antonio Vaccaro (2005), Adolf Loos (2006), Andrea Palladio e Pirro Ligorio (2008), Domenico Rossi (2008), la cappella Spada in San Girolamo della Carità a Roma (2008), Ferdinando Sanfelice (2010), Bernardo Antonio Vittone (2010).
Nel 2006 ha curato per i tipi Electa l'edizione italiana e l'aggiornamento di Anthony Blunt, Architettura barocca e rococò a Napoli, e nel 2008 ha collaborato con Giovanna Curcio al volume La città del Settecento, edito da Laterza.
 
Indice:

Ringraziamenti;
Introduzione;
1. Il tempio dei Dioscuri e lo studio dell'antico a Napoli;
2. L'ordine dei chierici regolari teatini;
3. L'insula di San Paolo Maggiore;
4. La chiesa di San Paolo Maggiore;
5. Epilogo;

Appendice documentaria:
Premessa ai documenti;
Appendice documentaria I: dal 1532 al 1538;
Appendice documentaria II: dal 1576 al 1688;
Appendice documentaria III: dal 1688 al 1774;
Abbreviazioni;
Fonti e Bibliografia;
Elenco delle illustrazioni;
Indici;
Referenze iconografiche.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.