LA REGGIA DI CASERTA - Luigi Vanvitelli

LaRediCpAutore: Luigi Vanvitelli
Titolo: Dichiarazione dei Disegni del Reale Palazzo di Caserta, 1756.
Sottotitolo: La Reggia di Caserta
Introduzione (inglese/italiano) di Cesare De Seta.
Prima ristampa.
Descrizione: Pregiata edizione rilegata in cofanetto rigido; facsimile in formato lievemente ridotto dell'edizione originale; in folio; pp. 128; 14 tavole doppie con la riproduzione dei disegni preparatori.
Luogo, Editore, data: Milano, Il Polifilo, s.d.
Prezzo: Euro 250,00
Disponibilita': Limitata

Si tratta della prima ristampa di un'opera di grande importanza artistica e storica ("a tutti gli effetti un capitolo rilevante dell'impresa", come afferma De Seta), riguardante uno dei piu' grandiosi e significativi monumenti architettonici dell'Ancien Regime al tramonto, nella quale il Vanvitelli descrive l'edificio illustrandolo con tavole di facciata, piante, cortili, giardini.


E per dar ragione della genesi del progetto nel ricco archivio della reggia c'è un unico foglio, in cui sono conservati i quattro studi qui riprodotti nel corso dell'introduzione.
La Dichiarazione, pubblicata nel 1756, e dedicata a Carlo di Borbone, che in Vanvitelli trovò l'architetto che seppe interpretare con intelligenza e talento il suo desiderio di costruire una grande reggia degna del suo regno, divenne ben presto una rarita': da ogni citta' d'Europa principi e regnanti, signori, alti prelati, amateurs e collezionisti si adoprarono per procurarsene un esemplare.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.