LA CIVILTÀ DELLA PASTA. Storie di maccaroni e maccaronari - Vincenzo Esposito

la_civlita_della_pasta_vincenzo_espositoAutore: Vincenzo Esposito
Titolo: La Civiltà della Pasta
Sottotitolo: Storie di maccaroni e maccaronari
Prefazione di Claudio Novelli
Postfazione di Giuseppe Zollo
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17);  306 pagine, con 183 illustrazioni a colori provenienti dalla raccolta di Giovanni Lembo
Luogo, editore, data: Napoli, Libreria Dante & Descartes, 2016
Collana: 
ISBN: 
Prezzo: Euro 22,00
Disponibilità: In commercio

La civiltà della pasta è un omaggio alla memoria di Maria Orsini Natale e al suo romanzo, Francesca e Nunziata, che narra l’epopea della borghesia produttiva napoletana, nonché ai maccaronari, uomini, donne, bambini, lavoratori e imprenditori, che resero grande l’immagine di Napoli attraverso l’arte bianca.



La civiltà della pasta è anche la storia del “distretto agroalimentare” che andava dalla zona orientale di Napoli – Barra e San Giovanni a Teduccio – e proseguiva per Portici fino a Cava de’ Tirreni, passando per Torre Annunziata, Castellammare e Gragnano.

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn