LETTERE SULLA CUCINA a un sedicente buongustaio napoletano - - Alexandre (padre) Dumas

libro lettere sulla cucina alexandre dumasAutore: Alexandre (padre) Dumas
Titolo: Lettere sulla cucina
Sottotitolo: a un sedicente buongustaio napoletano
Descrizione: Volume in formato 8° 96 pagine.
Luogo, Editore, data: Milano, Archinto, 2003
Collana: Archinto - Lettere
Euro 10,00 
Disponibilità: 1 esemplare

 


richiedi informazioni

Gola e letteratura s'intrecciano in un gustoso epistolario, in tre lettere che sono grandi lezioni di gastronomia, ma soprattutto potenti affabulazioni intorno a un rapporto appassionato con il cibo. Mentre sullo sfondo trascorrono personaggi noti e ignoti dell'Europa di metà Ottocento,

in primo piano il profumo della cacciagione arrostita, di un montone cucinato dai beduini nel deserto, di un fantasioso ragù per condire la pasta invade le pagine di questo godereccio trionfatore del feuilleton. Per Dumas cucinare non è soltanto preparare del cibo; cucinare è dare e darsi, non senza una certa ostentazione. Condisce le pietanze trattandole come trattava le parole. Cuocere, nell'idea della futura condivisione, è ancora scrivere, cioè prodigarsi, separarsi da sé per andare verso l'altro.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.