GARUM. Duemila anni di gastronomia Campana in 70 ricette antiche e moderne

libreria neapolisTitolo: Garum
Sottotitolo: Duemila anni di gastronomia campana in 70 ricette antiche e moderne
Testo in italiano e in inglese.
Descrizione: Volume in formato 16° (cm 17 x 12); 160 pagine;  illustrazioni a colori
Luogo, Editore, data: Napoli, Valtrend, 2013
ISBN: 9788888623726
Disponibilità: No


Una selezione di ricette da quelle dell'antica Roma a quelle della moderna tavola italiana, complete di dosi, metodi di preparazione e tabelle per la conversione di pesi e misure. Le ricette selezionate sono tutte riproducibili e la bontà dei piatti sperimentati ci dimostra non solo quanto antica sia la cultura gastronomica italiana, ma soprattutto quanto la cucina degli antichi Romani sia vicina a quella odierna molto più di quanto si possa immaginare.

La colatura di alici, ricetta tramandata fino ai giorni nostri e tutt'ora prodotta a Cetara, nella Costiera di Amalfi, è l'erede legittima dell'antico Garum dei Romani, utilizzato come esaltatore di sapidità. Vogliamo accompagnare il viaggiatore in un "grand tour archeo-eno-gastronomico" nella tradizione culinaria, un' arte che già anticamente si distingueva per la raffinatezza dei cibi e per la fastosità dei banchetti.

Particolare rilievo è stato dato alle stoviglie ed al vasellame utilizzati, per meglio descrivere sia i magnifici servizi dei banchetti sia la ben più povera mensa quotidiana.

Numerose immagini a colori documentano sia i cibi raffigurati negli affreschi delle tante ville romane, sia il pregiatissimo vasellame in vetro e argento che arricchiva le tavole contribuendo a rendere immortali i loro banchetti.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.