A TAVOLA CON ANTONIO TUBELLI. La cucina napoletana dei mangiafoglie, dei mangiamaccheroni e ai sapori del mediterraneo

a_tavola_con_antonio_tubelliAutore: Antonio Tubelli
Titolo: A tavola con Antonio Tubelli
Sottotitolo: La cucina napoletana dei mangiafoglie, dei mangiamaccheroni e ai sapori del mediterraneo
A cura di Maristella Di Martino
Postfazione di Carlo Petrini
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 15); 324 pagine
Luogo, Editore, data: Napoli-Roma, L'Ancora del Mediterraneo, novembre 2011
ISBN: 9788883252952
Disponibilita': No

Il pane, la pasta, le patate e gli altri elementi basilari di quella cucina di terra che fonda la storia gastronomica napoletana e costituisce la principale alimentazione campana. Ma anche la cucina dei mangiafoglie fatta di insalate e caponate e quella dei mangiamaccheroni con sformati e i timpàni. E, in mezzo, le minestre magre e grasse, leggere e sostanziose, fino alla trionfale minestra maritata natalizia e pasquale. Senza però dimenticare la cucina di mare, ricca e povera, di pesci azzurri o pregiati… fino agli odori che contraddistinguono e definiscono i sapori del mediterraneo. Inoltre, a furor di “stomaco” e “palato”, ecco le ricette della cucina di strada (dove «per mangiar bene non hai bisogno di forchetta e coltello») e quelle della cucina del riuso (della serie «qui-non-si-butta-via-niente»). Ricette per soddisfare le esigenze di tutti i giorni così come onorare le feste comandate e le ricorrenze obbligate. Interpretazioni e proposte che fanno scuola in un ricettario indispensabile per conoscere e cucinare seguendo i dettami della dieta mediterranea più rigorosa, libera e inventiva. Un’edizione unica, con ricette nuove di fornello, create o rielaborate dal maestro della cucina napoletana “popolare” Antonio Tubelli.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.