POMPEI E SANTORINI. L’eternità in un giorno - Massimo Osanna, Demetrios Athanasoulis

POMPEI E SANTORINI. L’eternità in un giorno - Massimo Osanna, Demetrios Athanasoulis Curatori: Massimo Osanna, Demetrios Athanasoulis 
Titolo: Pompei e Santorini.
Sottotitolo: L’eternità in un giorno
Catalogo ufficiale della mostra. Scuderie del Quirinale dal 11 ottobre 2019 al 6 gennaio 2020
Descrizione: Volume in formato 4° (cm 30 x 24); 272 pagine; 180 illustrazioni a colori e 30 in b/n
Luogo, Editore, data: Roma, L'Erma diBbretschneider - Napoli, Arte'm, 2019
Collana: 
ISBN: 9788856907087
Prezzo: Euro 36,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni


Akrotiri e Pompei - emblemi e miti fondativi della civiltà del mediterraneo antico - mettono in mostra l' eternità tragica di un destino comune: due eruzioni totali' , lontane più di millesettecento anni, che hanno interrotto bruscamente, senza appello, l' esistenza, gli affetti e l' operosità di comunità sorprese nel vivo delle trame di un giorno qualunque.

Più di 300 manufatti ordinari e unici, sculture, affreschi, anfore, rilievi, gemme, incunaboli, dipinti, in mostra alle Scuderie del Quirinale, ripercorrono storie che si intrecciano, dall' età del bronzo alle riscoperte' e reinvenzioni moderne e contemporanee, interrogando, di nuovo, i frammenti di un' eternità inquieta.
Frutto della collaborazione istituzionale fra il parco archeologico di pompei e l' eforia delle cicladi - supportata da indagini sul campo, restauri e ricerche congiunte rigorose - per iniziativa delle scuderie del quirinale-ales, prende forma un confronto inedito fra due miti fondativi della cultura universale, tra occidente e mare nostrum.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.