LA CRIPTA DELL'ABATE EPIFANIO A SAN VINCENZO AL VOLTURNO. Un secolo di studi (1896 - 2007)

la cripta dell abate epifanio a san vincenzo al volturnoAutore: Aa.Vv.
Titolo: La Cripta dell'Abate Epifanio a San Vincenzo al Volturno
Sottotitolo: Un secolo di studi (1896 - 2007)
A cura di: Federico Marazzi Contributi di: Oderisio Piscicelli Taeggi, Émile Bertaux, Pietro Toesca, Maria Barosso, Hans Belting, Angelo Pantoni, Fernanda De' Maffei, Giuseppe Basile, John Mitchell, Adriano Peroni Con due saggi inediti di: Francesca Dell'Acqua, Federico Marazzi
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 15); 544 pagine; 62 illustrazioni a colori, 150 in b/n; peso: Kg 2,30
Luogo, Editore, data: Cerro al Volturno (IS), Volturnia Edizioni, 2013
Collana: Studi vulturnensi, 3
ISBN 8896092167 EAN 9788896092163
Prezzo: Euro 50,00
Disponibilità: Limitata

 


richiedi informazioni




Indice:
pag. 11 GIAMBATTISTA FARALLI, Presentazione

13 FEDERICO MARAZZI, La Cripta dell'Abate Epifanio: Cent'anni di studi. Un orientamento alla lettura

27 FRANCESCA DELL'ACQUA, Ambrogio Autperto e la Cripta di Epifanio nella storia dell'arte medievale

51 D. ODERISIO PISCICELLI TAEGGI, Pitture Cristiane del IX secolo esistenti nella cripta della Badia di San Vincenzo alle Fonti del Volturno, Montecassino, II edizione, 1896

79 ÉMILE BERTAUX, Gli affreschi di San Vincenzo al Volturno e la prima scuola d'artefici benedettini nel IX secolo in Rassegna Abruzzese di Storia ed Arte, IV, n. 11-12 Casalbordino, stab. tip. Nicola De Arcangelis, 1900, pp. 105-126.

103 PIETRO TOESCA, Reliquie d'arte della Badia di San Vincenzo al Volturno in Bullettino dell'Istituto Storico Italiano n. 25, Roma 1904, pp. 1-84.

201 MARIA BAROSSO, L'abbazia di S. Vincenzo martire alle fonti del Volturno in Palladio, rivista di storia dell'architettura, Nuova serie, Anno V luglio-dicembre 1955, pp. 164-167.

209 HANS BELTING, Studien zur Beneventanischen Malerei Wiesbaden: Franz Steiner Verlag, 1968, pp. 24-41, 193-229.

LA CRIPTA DELL'ABATE EPIFANIO A SAN VINCENZO AL VOLTURNO

269 D. ANGELO PANTONI, La Cripta e la tricora dell'Abate Epifanio in Le chiese e gli edifici del Monastero di San Vincenzo al Volturno, Montecassino, 1980 (Miscellanea Cassinese, 40), pp. 91-115.

299 FERNANDA DE' MAFFEI, Le Arti a San Vincenzo al Volturno - Il ciclo della Cripta di Epifanio in Una grande Abbazia Altomedievale nel Molise. San Vincenzo al Volturno (Atti del I Convegno di Studi sul Medioevo meridionale), a cura di F. Avagliano Montecassino, 1985 (Miscellanea Cassinese, 51), pp. 269-352.

385 GIUSEPPE BASILE, Interventi preventivi al restauro degli affreschi della Cripta dell'Abate Epifanio in Una grande Abbazia Altomedievale nel Molise San Vincenzo al Volturno (Atti del I Convegno di Studi sul Medioevo meridionale), a cura di F. Avagliano Montecassino, 1985 (Miscellanea Cassinese, 51), pp. 425-432.

395 Gli affreschi di San Vincenzo al Volturno in San Vincenzo al Volturno, Dal Chronicon alla Storia, a cura di G. De Benedittis, Iresmo, Cosmo Iannone Editore, Isernia, 1995, pp. 85-93.

409 JOHN MITCHELL, The Crypt reappraised in San Vincenzo 1: The 1980-86 excavations, part I, a cura di R. Hodges (Archeological monographs of the British School at Rome, n. 7), London, 1993, pp. 75-114.

469 ADRIANO PERONI, Testi e programmi iconografici: Ambrogio Autperto da San Vincenzo al Volturno a San Pietro al Monte sopra Civate, in: Immagine e ideologia: Studi in onore di Arturo Carlo Quintavalle, a cura di Arturo Calzona, Roberto Campari e Massimo Mussini Milano
Electa, 2007, pp. 138-150.

APPENDICI
491 Documenti: Epistolari, relazioni e schede tecniche (a cura di Federico Marazzi)
511 Le immagini dell'intero ciclo di affreschi (foto di Tobia Paolone)
543 Notizie bio-bibliografiche sugli autori

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.