MONETE DELLA CAMPANIA ANTICA - Renata Cantilena

le monete della campania antica renata cantilenaAutore: Renata Cantilena
Titolo: Monete della Campania antica
Sottotitolo:
Descrizione: Volume rilegato, con sovraccoperta,  in formato 4° (cm 32 x 25); 214 pagine; 217 illustrazioni colore e b/n nt.
Luogo, Editore, data: Napoli, Banco di Napoli, 1988
Collana: 
ISBN: 
Disponibilità: No

Sono illustrate le monete coniate nella Campania antica, con l'esclusione delle serie emesse dai centri a sud del Sele (Poseidonia-Paestum e Velia) che storicamente fanno parte della Magna Grecia. Il testo rappresenta un tentativo si sintesi organico ed aggiornato delle emissioni dei centri romanizzati. Le monete riprodotte sono conservate tutte, ad eccezione di pochi esemplari presso le collezioni del Museo Archeologico Nazionale di Napoli.



Indice del volume: 
Introduzione
Le città greche [13-92]
Cuma Napoli
Le comunità campano sannitiche [93-146]
I Campani
Gli Hyrietes
I Fenserni
Nola
Allifae
I Fistelii
Emissioni in bronzo di incerta attribuzione: Malies e Irnthi Gli anni dell'espansione romana [147-204]
Le colonie latine e le città alleate Cales Suessa Teano Nuceria Capua e le prime monete romane
Nota bibliografica
Glossario
Indici

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.