LA SCOPERTA ARCHEOLOGICA DI PITHECUSA - Giorgio Buchner

La_Scoperta_Archeologica_di_Pithecusa_pAutore: Giorgio Buchner
Titolo: La scoperta archeologica di Pithecusa.
Descrizione: Volume in formato 16° (cm 17 x 12); pp. 72; alcune illustrazioni in b/n.
Luogo, Editore, data: Lacco Ameno d'Ischia (NA), Imagaenaria, febbraio 2004.
Disponibilita': No

 

La necropoli di Pithecusa, nella valle di San Montano a Lacco Ameno, pur essendo stata individuata gia' alla fine del 1700 è rimasta praticamente inviolata fino a quando, nel 1952, Giorgio Buchner vi inizia ricerche sistematiche che portano al ritrovamento di reperti di incommensurabile valore scientifico e Illuminano di luce insperata uno dei piu' importanti periodi della nostra storia.
Nei due scritti raccolti in questo libro, l'archeologo racconta le circostanze che hanno portato alla scoperta della piu' antica colonia greca d'Occidente e illustra, a un pubblico di «non specialisti», gli oggetti piu' interessanti tra quelli rinvenuti negli scavi. 'Scopo dello scavo archeologico scientifico oggi (...) non è piu' quello di ricuperare singoli oggetti di bell'aspetto estetico e di curiosita' antiquaria, ma quello di conoscere, attraverso il materiale e le altre informazioni, raccolti nello scavo, la storia delle popolazioni del passato [...]».



Giorgio Buchner, nato a Monaco di Baviera, compie i suoi studi di lettere classiche a Napoli e Roma, dove si laurea con una tesi sulla preistoria e l'archeologia di Ischia. Iniziano cosi' le sue ricerche che dureranno tutta la vita, con gli scavi nella valle di San Montano a Lacco Ameno, che portano al ritrovamento della necropoli greca del VIII secolo a.C. fino all'eta' romana e che costituiranno un'imprescindibile testa di ponte per la ricostruzione della storia del mondo occidentale. Ha pubblicato con D. Ridgway, Pithekoussai I (Roma,1993) e, per Imagaenaria, con A. Rittmann, Origine e passato dell'isola d'Ischia (2000, ristampa dell'edizione del 1948).

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.