DOLCE VITA A NAPOLI - Sergio Lori , Aldo Masella

DolViNapAutore: Sergio Lori , Aldo Masella
Titolo: Dolcevita a Napoli.
Sottotitolo: I mitici Anni Cinquanta all'ombra del Vesuvio.
Descrizione: Volume in 8° (cm 23 x 15); pp. 125; alcune foto in b/n.
Luogo, Editore, data: Napoli, Tempolungo, 2000
Prezzo: Euro 16,00
ISBN: 88-86638-11-6
Disponibilita': In commercio

 

Un "come eravamo" quasi felliniano, un libro agile, piacevole, che rievoca la vita brillante degli anni Cinquanta all'ombra del Vesuvio senza dimenticare Capri, Positano e Sorrento. Un racconto, nel quale si intrecciano "ricordi d'epoca", autentiche cronachette, soprattutto mondane, gustosissimi aneddoti. Gli Autori, giornalisti, vissero in prima persona quegli anni "splendidi", partecipando agli avvenimenti piu' eclatanti di quell'epoca, sostanzialmente recenti e tuttora vivi, lungi dall'essere definiti remoti. Fino a questo momento, quando si è parlato di Dolcevita, si è pensato sempre a Roma, alla via Veneto e ai dintorni. Ma una Dolcevita è stata vissuta anche nelle piu' eleganti strade partenopee, nel "cuore" di Napoli, nei teatri, nei grandi alberghi, nelle redazioni dei giornali, nei ritrovi e nei circoli ben frequentati dalla "gente che conta", negli scicchissimi "luoghi deputati" dove dominavano i piu' grossi personaggi dell' "epoca ruggente": quelli che furono in primo piano nella non dimenticata storia artistica e sociale di Napoli.
Sergio Lori - Giornalista, critico cinematografico e teatrale.
Aldo Masella - Regista, giornalista, direttore della Scuola di teatro al Teatro Carcano di Milano.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.