NAPOLI. STORIA DEL PRESENTE - Paolo Macry

napoli storia del presente paolo macryAutore: Paolo Macry
Titolo: Napoli
Sottotitolo: Storia del presente
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 15); 180 pagine; illustrato
Luogo, Editore, data: Bologna, Il Mulino
Collana: Intersezioni
ISBN: 9788815279507
Prezzo: Euro 14,00 circa
Disponibilità: In arrivo

Città immaginata anche senza essere conosciuta, Napoli soffre di una familiarità preconcetta che spesso si traduce in semplificazioni. Una sorta di destino, che la imprigiona in pregiudizi e stereotipi bonari o crudeli, dal mito della napoletanità a quello del suo eccezionalismo: eccezionale il passato con le sue glorie, eccezionale il presente con le sue piaghe.

Ma Napoli non è una città come tante. Non può esserlo per il suo ambiente fisico, solare, fotogenico, storpiato da mille soprusi. E nemmeno per il manufatto storico, con le sue guglie cinquecentesche, le facciate medievali, le cupole di ceramica, monasteri e chiese barocche.

In queste pagine Paolo Macry tocca le nervature profonde della città, facendoci immergere nel suo corpo mobile e pragmatico, povero e ricco; ripercorre i segni di una architettura bimillenaria, i comportamenti di lungo periodo della sua popolazione, le fratture più drammatiche degli ultimi secoli, le esperienze politiche che l’hanno segnata e le vicende di tre sindaci-sovrani, Lauro, Bassolino e de Magistris. Ci trasmette la suggestione di una città consapevole, mai rassegnata.

Per chi voglia conoscerla, ritrovarla, capirla: Napoli continua a essere un mondo da pensare.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.