IL 14° BATTAGLIONE CACCIATORI DELL'ESERCITO BORBONICO 1859 - 1861- Giuseppe Pavone

il 14 battaglione cacciatori dell esercito borbonico 1859 861 giuseppe pavoneAutore: Giuseppe Pavone
Titolo: il 14° battaglione cacciatori dell'esercito borbonico 1859 - 1861
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 16); 118 pagine, 13 illustrazioni
Luogo, data: Roma, 2018
Edizione: in proprio
Prezzo: Euro 20,00
Disponibilità: Limitata




Presso l'Archivio del Museo Centrale del Risorgimento di Roma è conservato il memoriale del capitano Sinibaldo Orlando riguardante le gesta del 14° battaglione Cacciatori durante la “Campagna d'autunno” settembre-novembre 1860, battaglione che fu riconosciuto essersi dimostrato sempre prode in tutta la campagna dal Sottocapo di Stato Maggiore dell'esercito operante Giovanni delli Franci.
Il saggio riporta qiuindi il testo del manoscritto e lo inquadra nello scenario della Campagna militare ricorrendo sistematicamente, con numerose note, a specifici supporti d'archivio e bibliografici attendibili. Il saggio offre quindi il più ampio quadro possibile sui fatti operati da quel battaglione rimanendo immersi nel "clima ambientale" borbonico.

Il saggio è corredato di un capitolo iniziale che ripercorre l'itera “vita” del battaglione, dalla costituzione sino allo scioglimento, con una inedita descrizione del combattimento del 12 novembre 1860 in cui fu particolarmente coinvolto, nonché di illustrazioni, dell'indice dei luoghi e di un ampio Repertorio dei nomi che riporta per ciascun personaggio i dati anagrafici e l'incarico ricoperto all'epoca dei fatti.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.