LA REGGIA DI CARDITELLO. Tre secoli di Fasti e Feste, Furti ed Aste, Angeli e Redenzioni - Nadia Verdile

LA REGGIA DI CARDITELLO. Tre secoli di Fasti e Feste, Furti ed Aste, Angeli e Redenzioni - Nadia VerdileAutore: Nadia Verdile
Titolo: La Reggia di Carditello - The Royal Palace of Carditello
Sottotitolo: Tre secoli di Fasti e Feste, Furti ed Aste, Angeli e Redenzioni 
Sintesi in lingua inglese
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 224 pagine; 50 illustrazioni a colori; peso: Kg 0,8
Luogo, Editore, data: Capodrise (CE), Ventrella, 2014
ISBN: 9788890838989
Disponibilità: No

 


richiedi informazioni

Il libro, diviso in tre momenti essenziali, racconta con dovizia di dettagli e rigore scientifico, la vicenda della Tenuta reale di Carditello, in provincia di Caserta. Voluta da Carlo di Borbone alla metà del Settecento, divenne luogo di sperimentazione agricola e di fasti con Ferdinando IV. 

 

La piccola reggia fu progettata dal famoso architetto Francesco Collecini, aiuto di Vanvitelli, e affrescata da Philipp Hackert. Nel secolo successivo fu teatro di scontri e avvenimenti storici di grande rilevanza. 

Dalla metà del Novecento passò nella proprietà del Consorzio di Bonifica del Basso Volturno conoscendo un lento quanto inesorabile declino. 

Dal 2002 in vendita e poi dal 2011 all' asta, è ritornata dopo essere stata depredata di ogni ricchezza, nella proprietà dello Stato il 9 gennaio 2014. Esempio di bellezza architettonica, artistica e ambientale, aspetta di essere restituita alla collettività attraverso una Fondazione di gestione. 

Il libro gode dei contributi di Massimo Bray, già ministro per i Beni Culturali, che ha salvato dall' asta la reggia, di Anna Maria Romano, storica dell'arte, di Aldo Balestra, direttore della sede casertana de «Il Mattino», quotidiano che ha sposato la causa del Real Sito. 

Nel volume, ricco di fotografie e piante anche inedite, c'è un capitolo di sintesi in lingua inglese. 

 

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.