FRA I BORBONI E I SAVOIA. La missione segreta del marchese Salvo in Piemonte (1831 - 1832) - Ferruccio Ferrara

FRA I BORBONI E I SAVOIA. La missione segreta del marchese Salvo in Piemonte (1831 - 1832) - Ferruccio FerraraAutore: Ferruccio Ferrara
Titolo: Fra i Borboni e i Savoia
Sottotitolo: La missione segreta del marchese Salvo in Piemonte (1831 - 1832)
Descrizione: Edizione rilegata in tela con titoli dorati impressi al dorso, con sopraccoperta in plastica trasparente, in astuccio rigido illustrato, in formato 8° (cm 24 x 17); 335 pagine; 14 illustrazioni fuori testo, di cui 2 a colori e 12 in b/n
Luogo, Editore, data: Napoli, Berisio, 1971
Disponibilità: No
 
Questo volume fu pubblicato a Bolzano il 25 luglio 1943, in una giornata che vide capovolte le sorti dello Stato e quelle di una lunga guerra disperata

La ristampa del volume Fra Borboni e i Savoia riproduce fedelmente la prima edizione del 1943; ma essa ha, oggi (1971), un valore particolare. Essendo andato distrutto, negli eventi bellici del 1943, il fascio 2042 (Casa Reale - Archivio riservato), che documentava l'avventura del Salvo, resta preziosa testimonianza di un evento poco felice, che si volle prudentemente nascondere, e, conservandosi ancora fresca e attuale, spero possa tornare utile agli studiosi della vita borbonica del primo Ottocento. Qualche precisazione in nota non manca, per correggere le volontarie deformazioni della verità operate dal Palmieri prima, nel 1837, e poi dal Dumas, fra il 1841 e il 1843: data della prima edizione originale de Il Corricolo.

Ma la figura del Salvo resta tal quale la vidi e tratteggiai alla luce di documenti inoppugnabili e di risultati quasi sempre rovinosi per lui, con in più una certa compassione per la cattiva sorte, che lo inseguì e percosse, procurandogli fallimenti e delusioni in ogni impresa.

Tracce di questo mio recente sentire sono nel saggio Con Ferdinando II Borbone agli inizi del Regno, pubblicato nel 1967.
Ferruccio Ferrara

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.