I BORBONE DI NAPOLI - Nicola Spinosa

i_borbone_di_napoliCuratore: Nicola Spinosa
Titolo: I Borbone di Napoli.
Descrizione: Volume in formato in folio (cm 41 x 32,5); pagine 600; 36 tavole a tutta pagina; 366 illustrazioni a colori nel testo; edizione stampata su carta Pordenone della Cartiera di Cordenons appositamente fabbricata; legatura artigianale con dorso in pelle, incisioni in oro e piatti in tela; racchiusa in elegante cofanetto. Tiratura rigorosamente limitata di 1499 esemplari numerati progressivamente a mano e XXXIX riservati all'editore.
Peso: Kg 8,00
Luogo, Editore, data: Sorrento, Franco Di Mauro, 2009
ISBN: 978-88-87365-74-0
Prezzo: Euro 1800,00
Disponibilita': Limitata

A pochi mesi dall’avvio delle celebrazioni per il centocinquantenario dell’Unità d’Italia, I Borbone di Napoli acquistano il sapore di una nemesi storica. Mai infatti la dinastia franco-spagnola, insediatasi a Napoli nel 1734 e regnante fino a Garibaldi, era stata oggetto di un’opera di tale pregio editoriale e così ampio spettro di indagine, corredata inoltre da un vasto apparato iconografico. Grazie a ventiquattro saggi dei maggiori studiosi, si passano in rassegna i primati culturali e tecnicoscientifici del Regno delle Due Sicilie: dalla costruzione del San Carlo (il più antico e grande teatro per l’opera in musica tuttora operante) alla Mappa Carafa (la più dettagliata descrizione topografica di una città europea del XVIII secolo); dall’avvio degli scavi ercolanesi (con la costituzione del Real Museo Borbonico a Portici) a quella mirabile fusione fra utile e bello, rappresentata a Maddaloni dai vanvitelliani Ponti della Valle o a Napoli dall’esedra del Mercatello, poi Piazza Dante; dalla nascita dell’Osservatorio Vesuviano e di quello Astronomico di Capodimonte, alla prima ferrovia italiana Napoli-Portici; fino alle realizzazioni siciliane del parco e della casina della Favorita a Palermo. Il tutto in una capitale rutilante di vita e grandemente attrattiva di artisti e pensatori da ogni parte d’Italia e d’Europa.


Indice:

Giulio de Martino
STORIA DI UNA FAMIGLIA REALE. I PRIMI MINISTRI E GLI ATTI DI GOVERNO
Gaetano Damiano
GLI ORDINI CAVALLERESCHI
Vladimiro Valerio
CULTURA E ISTITUZIONI CARTOGRAFICHE
Umberto Pappalardo
I BORBONE E LE ESPLORAZIONI ARCHEOLOGICHE
Rosaria Ciardiello
L’ARCHEOLOGIA DEI BORBONE NELLA CULTURA EUROPEA
Leonardo Di Mauro
L’ARCHITETTURA DEI BORBONE DI NAPOLI (1734-1815)
Alfredo Buccaro
LE OPERE DI COMMITTENZA REALE NELLA CAPITALE DURANTE LA RESTAURAZIONE
Francesca Capano
L’ARCHITETTURA E LA CITTÀ (1815-1860). CASERTA E I SITI MINORI DELLE PROVINCE
Massimo Visone
GIARDINI E PAESAGGI DEL REGNO
Franco Mancini
LA FESTA - OVVERO IL VOLTO SORRIDENTE DEL POTERE
Nicola Spinosa
ARTE E CIVILTÀ A NAPOLI ALLA CORTE DEI BORBONE
Renato Ruotolo
LA DECORAZIONE DELLE REGGE DI CARLO E FERDINANDO IV
Luisa Martorelli
LA PITTURA DELL’800 TRA ACCADEMIA, MUSEO E COLLEZIONISMO
Gian Giotto Borrelli
LA SCULTURA ALLA CORTE DI CARLO E FERDINANDO
Paola Giusti
LE MANIFATTURE REALI
Linda Martino
UN PATRIMONIO IN MOVIMENTO - I MOBILI DI CORTE
Elio Catello
PRESEPI ORI E ARGENTI
Angela Catello
GIOIELLI DI CORTE
Nicoletta D’Arbitrio
ARTE E MODA DI CORTE E IL RE IMPRENDITORE
Gaetano Fiorentino
L’ESERCITO DELLE DUE SICILIE (1735-1861)
Renato Bossa
LA MUSICA AL TEMPO DEI BORBONE
Lucio Fino
VICENDE DEL LIBRO A NAPOLI
Paolo Gasparini
SCIENZA E TECNOLOGIA
Ivana Bruno
LA COMMITTENZA REALE IN SICILIA
INDICE DEI NOMI a cura di Carlo Raso

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.