CAMORRA SOUND. 'O Sistema nella canzone popolare napoletana, tra giustificazioni, esaltazione e condanna - Daniele Sanzone

camorra sound - daniele sanzoneAutore: Daniele Sanzone
Titolo: Camorra sound
Sottotitolo: 'O Sistema nella canzone popolare napoletana, tra giustificazioni, esaltazione e condanna
Prefazione di Marcello Ravveduto
Con interviste a Daniele Sepe, Enzo Gragnaniello, Raiz, Zulù dei 99 Posse, Teresa De Sio e tanti altri
Descrizione: Volume in formato 8° (cm. 21 x 15); 189 pagine
Luogo, Editore, data: Milano, Magenes, 2014
Collana: Voci dal Sud
ISBN: 9788866490760
Prezzo: Euro 12,00
Disponibilità: In commercio 

Un'inchiesta diacronica che parte dagli anni Settanta sino ad arrivare a oggi per capire come e quando la camorra è entrata nella canzone popolare napoletana. Un viaggio nella storia della musica e della criminalità organizzata campana degli ultimi quarant'anni, arricchito dalle voci degli artisti e degli operatori culturali di ieri e di oggi.

Un lavoro che pone una domanda all'intera società napoletana: se la sceneggiata di Pino Mauro e Mario Merola, così come certa musica neomelodica, spesso ha cantato la camorra, perché invece la "musica impegnata" non ha mai preso posizione contro? Camorra Sound aggiunge un nuovo tassello all'annosa discussione sul rapporto musica-camorra, con la speranza di aprire un dibattito su un argomento che periodicamente scandalizza e suscita l'indignazione dell'opinione pubblica.

L'AUTORE Autore e voce della rock band A67, Daniele Sanzone è nato a Napoli nel 1978. Laureato in Filosofia all'Università Federico Il di Napoli. Ha collaborato con Eduardo Bennato, Teresa De Sio, 'O Zulù, Mauro Pagani, Raiz, Roberto Saviano, Giancarlo De Cataldo, Valeria Parrella. Scrive per Osservatorio sulla camorra e sull'illegalità, Corriere del Mezzogiorno, Donna Moderna, La Repubblica e Il Fatto Quotidiano. È autore e conduttore del programma Brain Food su Fanpage.it. Ha curato le raccolte: Scampia trip (2010) e Naples Power (2012).

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.