ATLANTE DELLE MAFIE. VOLUME 1 - Enzo Ciconte, Francesco Forgione, Isaia Sales

atlante delle mafieAutori: Enzo Ciconte, Francesco Forgione, Isaia Sales (a cura di)
Titolo: Atlante delle mafie. Volume 1
Sottotitolo: Storia, Economia, Società, Cultura.
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 22,5 x 14,5); 458 pagine
Luogo, Editore, data: Soveria Mannelli (CS), Rubbettino, 2012
ISBN: 9788849834246
Prezzo: Euro 24,00
Disponibilità: In commercio

Le ragioni di un successo. Come e perché un fenomeno nato e localizzato nel Mezzogiorno d’Italia sia diventato un fenomeno nazionale e mondiale.
Questo è l'obiettivo che si sono posti i tre curatori nel dar vita al primo Atlante delle mafie. L'opera, che non ha precedenti rappresentando un unicum nel suo genere, si svilupperà in tre tomi. Un racconto originale e innovativo, di stile e contenuti, rispetto alle rappresentazioni finora date. Attraverso analisi e testimonianze, sin dal primo volume l’opera tratterà delle diverse organizzazioni criminali di stampo mafioso, confrontandole tra di loro e cercando di individuare differenze e somiglianze. Uno studio complessivo che organizzi scienticamente tutte le conoscenze e gli sviluppi del fenomeno nel corso del tempo, in Italia e nel resto del mondo, dandone una visione unitaria attraverso comparazioni e analisi complessive di alcuni passaggi storici.
Fin dal primo volume si tenterà di far entrare il lettore in questo mondo spesso misterioso e impenetrabile tentando di fornire una bussola conoscitiva.

Enzo Ciconte è stato consulente presso la Commissione Parlamentare Antimafia dalla XIII alla XV legislatura (1997-2008). È docente di Storia della criminalità organizzata presso l’Università di Roma Tre.
Francesco Forgione è stato presidente della Commissione Parlamentare Antimafia dal novembre 2006 allo scioglimento anticipato delle Camere del febbraio 2008. Ha insegnato Storia e Sociologia delle organizzazioni criminali all’Università degli
Studi de L’Aquila.
Isaia Sales è uno scrittore e politico italiano. Collabora con l'Unità, ha fatto parte del Partito Comunista Italiano prima e dei Democratici di Sinistra poi, segnalandosi come uno dei dirigenti più impegnati nella lotta alla camorra.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.