LE PAROLE DEL “CUNTO”. Indagini sul lessico napoletano del Seicento - Carolina Stromboli

le_parole_del_cunto_carolina_stromboliAutore: Carolina Stromboli
Titolo: Le parole del Cunto
Sottotitolo: Indagini sul lessico napoletano del Seicento
Descrizione: Volume in formato 8°; 212 pagine.
Luogo, Editore, data: Firenze, Franco Cesati, 2017
Collana: 
ISBN: 9788876676536
Prezzo: Euro 20,00
Disponibilità: In arrivo


Lo cunto de li cunti (1634-1636) rappresenta una vera e propria enciclopedia del napoletano seicentesco, in cui Giovan Battista Basile offre un repertorio ricchissimo di voci e locuzioni di diversi ambiti semantici: nomi di animali, giochi, cibi, strumenti musicali, danze, termini agricoli, ingiurie, nomi di mestieri, ecc.

Per questo volume, che costituisce la prima parte di un lavoro più ampio, sono state selezionate quattro aree particolarmente significative del lessico dell’opera di Basile: le ingiurie, gli ornitonimi, i gastronimi, la paura. Ogni capitolo è articolato in una descrizione degli usi lessicali per ciascun ambito, seguita dal glossario delle voci.

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.