LESSICO E CAMORRA - Francesco Montuori

Lessico_e_Camorra_pAutore: Francesco Montuori
Titolo: Lessico e camorra.
Sottotitolo: Storia della parola, proposte etimologiche e termini del gergo ottocentesco
Descrizione: Edizione in formato 8°; 158 pagine
Luogo, Editore, data: Napoli, Fridericiana Editrice Universitaria, maggio 2008
ISBN: 97888 3380334
Disponibilità: No


La camorra è una forma di associazione illegale, un deplorevole tipo di brigantaggio urbano che impone stili di vita e di organizzazione del lavoro rovinosi per il territorio in cui agisce. Ma è anche una parola con una sua storia, adoperata nel tempo con significati diversi da gruppi di parlanti molto eterogenei.

Nel volume si ripercorre a ritroso la documentazione degli usi della parola camorra e dei suoi derivati, se ne evidenziano le continuità semantiche e ci si sofferma sulla lunga circolazione gergale. Analizzando le diverse ipotesi etimologiche che sono state proposte anche di recente sull'origine della parola, si osserva come essa occorra in origine per designare le forme violente o illegittime di riscossione dei tributi compiute dalle istituzioni militari o amministrative del Viceregno.


Il volume è corredato di un elenco dei gergalismi ottocenteschi della camorra.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.