LE ZANDRAGLIE. Il martirologio della donna in una selezione di ingiurie napoletane - Luciano Galassi

LE ZANDRAGLIE. Il martirologio della donna in una selezione di ingiurie napoletane - Luciano GalassiAutore: Luciano Galassi

Titolo: Le Zandraglie

Sottotitolo: Il martirologio della donna in una selezione di ingiurie napoletane
Descrizione: In 8°; pagine 213

Luogo, editore, data: Napoli, Kairos, 2011

Prezzo: Euro 14,00

Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni




Prezioso florilegio, e documento sull’origine e la trasformazione dei costumi e della lingua napoletana, questo libro è un omaggio alla donna, e a quella napoletana in particolare.
 Quell’oscuro oggetto del desiderio. Croce e delizia, portatrice di sventura e felicità allo stesso tempo. Insomma la donna nell’impasto linguistico, fantasioso e geniale, della lingua napoletana, che conia epiteti icastici e originali.
 Un martirologio di parole, a volte grevi e sboccate, ma sempre ricco di un senso molteplice e profondo. E che in realtà nasconde il bisogno inesausto di profanare, amando, anima e corpo di quell’inesplorato e affascinante pianeta che è la donna.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.