LE AVVENTURE DI PINOCCHIO. Carlo Collodi

PinocchpAutore: Carlo Collodi
Titolo: Le avventure di Pinocchio.
Tradotte in Lingua Napoletana da Roberto D'Ajello.
12 Illustrazioni a colori di Lello Esposito.
Descrizione: Volume in 8° (cm 25,5 x 18,5); pagine 177; elegante edizione in astuccio rigido figurato; edizione pregiata su carta Tintoretto; glossario in appendice.
Luogo, Editore, data: Napoli, Grimaldi, 1997
Prezzo: Euro 26,00
Disponibilita': In commercio

Questa faticosa ma gradevole e spensierata traduzione de Le avventure di Pinocchio risulta di lettura agevole e divertente ed offre, non soltanto ai napoletani, un'occasione originale di rilettura integrale dell'ironico ed involontario capolavoro del Collodi, perché ne costituisce una traduzione testuale quasi parola per parola, se si escludono alcune "licenze " che l'Autore ha ritenuto indispensabili per napoletanizzare, oltre al testo, anche lo spirito del libro.
E cosi' "Geppetto " è diventato Peppeniello, ma il suo soprannome "Polendina" si è trasformato in Farenella, il veloce cane "Alidoro " è stato ribattezato Frezza e cosi' via. Allo stesso modo in cui le pietanze servite al Gatto e alla Volpe nella "Trattoria del Gambero Rosso " si trasformano necessariamente, da "lepre dolceforte con contorno di pollastre ingrassate e di galletti di primo canto ... ecc. " in piu' realistici e appetitosi 'fecatielle cu ' 'a rezza, zuppa 'e zuffritto, pastecrisciute' e simili prelibatezze partenopee.
E infine, come avrebbe potuto un Pinocchio napoletano (giusta la scelta di non tradurlo... Pignuolo) trovare attraente un Paese dei balocchi o 'd' 'e pazzielle' nel quale non fosse stato possibile giocare a 'mazza e pivuzo e a'nchiapparella' e non si fosse potuto 'mena' 'o strummolo'?

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.