ODISSEA. Tradotta in napoletano da Elvira Garbato - Omero

odissea_omero_garbatoAutore: Omero
Titolo: Odissea
Tradotta in napoletano da Elvira Garbato
Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 22 x 14); 463 pagine.
Luogo, Editore, data: Angri (SA), Gaia, novembre 2010
Prezzo: Euro 20,00
ISBN13: 9788889821879
Disponibilita': Si

 

Le traduzioni in napoletano moderno di testi "classici", dalla Bibbia a Pinocchio, sembra che godano negli ultimi tempi di una inusitata popolarita'. Sarebbe stato troppo facile - sostiene l'autrice - inserire nello stesso filone l'Odissea, motivo per cui, insidiata anche dalla constatazione che l'opera di un suo conterraneo, che l'aveva tradotta nel tardo '600, è andata perduta, ha deciso di provarci lei, calandosi nel vernacolo dell'epoca, che non le è per niente estraneo.

Elvira Garbato si occupa da una decina d'anni della produzione letteraria napoletana, prevalentemente del '600 e del '700. Ha gia' pubblicato, con le edizioni Magma di Napoli, un saggio sulla Tiorba a taccone de Felippo Sgruttendio de Scafato, con traduzione in versi della stessa; ha curato per Editrice Gaia, nella collana Parnaso napolitano, Ciento e uno cunto di Francesco Morlicchio, Lo calateo napolitano (con traduzione) di Nicola Vottiero e Li nnammorate correvate (con traduzione) di Pietro Trinchera. Ha pubblicato, in passato, articoli su periodici scientifici e divulgativi, sul mondo arabo, e assieme ad Angelo Pesce, il volume Marvel of the Desert - The Camel in Saudi Arabia, con la Immel Publishing di Londra. Recentemente ha pubblicato, sempre con Editrice Gaia, insieme a Redenta Formisano, il romanzo Biondo menopausa. Vive e lavora a Torre del Greco.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.