NAPOLI. LA CITTA' VELATA - Maurizio Ponticello

Napoli_la_Citta_Velata_pAutore: Maurizio Ponticello
Titolo: Napoli, La Citta' Velata.
Sottotitolo: Luoghi e simboli dei Misteri, degli dèi, dei miti, dei riti, delle feste.
Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 221 x 15); 342 pagine + 32 di illustrazioni in b/n e a colori
Luogo, Editore, data: Napoli, Controcorrente, aprile 2007
Prezzo: Euro 30.00
ISBN: 88-89015373
Disponibilita': In commercio

Napoli, anno zero. La fiorita saggistica fino ad oggi prodotta su temi storico-mitici è resettata.
Con il coraggioso ed imperdibile La Citta' Velata, Maurizio Ponticello, attento studioso di tradizioni, propone una chiave di lettura fortemente innovativa che da' un colpo di spugna ai piu' noti luoghi comuni riportati spesso senza alcun senso critico dalle numerose pseudo guide del Mistero.
Basandosi direttamente sulle fonti originarie, e applicando una tecnica interdisciplinare (storia delle religioni comparate, antropologia, etimologia, ermetismo...) secondo il Metodo Tradizionale, con ritmo serrato e coinvolgente come quello di un romanzo poliziesco, ci fa sfogliare i veli della citta' piu' nascosta e smonta ciò che fino ad oggi si è ritenuto certezza.
Seguendo un singolare percorso mitico-simbolico, l'Autore ritrova nel labirinto sepolto da millenni di polvere le tracce di un unico e complesso filo conduttore e apre in una visione d'insieme nuove frontiere interpretative, dalla fondazione di Parthenope alla festa del Pede Rotto, passando necessariamente per l'anello di congiunzione, Virgilio, il secondo patrono della citta'.
Napoli, la Citta' Velata scopre le nostre radici, le mette a nudo, le confronta con il moderno pensare ridando senso alle cose perdute, dimenticate, oscurate, plagiate.
E' un libro che passando al setaccio i racconti mitici e leggendari ci conduce per mano nell'universo del secretum e del simbolo, scuote le nostre coscienze assopite, stimola le riflessioni, scardina la rigidita' del mentale strutturato.
Si può leggere tutto d'un fiato, e pur tuttavia lascia un segno indelebile.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.