LIBER AD HONOREM AUGUSTI - Pietro da Eboli, Francesco De Rosa

liber_ad_honorem_augustiAutore: Pietro da Eboli
Titolo: Liber ad honorem Augusti
A cura di Francesco De Rosa
Include testo in originale
Descrizione: Volume in 16° (cm 17 x 12); 256 pagine.
Luogo, Editore, data: Cassino, F. Ciolfi, 2000
Collana di testi storici e medievali
ISBN: 88-86810-02-4
Prezzo: Euro 16,00
Disponibilità: In commercio

Il Liber ad honorem Augusti, in distici elegiaci, è suddiviso in 52 Particulae illustrate da 53 preziosissime miniature: narra, in 3 libri di complessivi 1674 versi, le vicende che sconvolsero l’Italia Meridionale alla morte di Guglielmo II il Buono (1189) e culminate nella guerra fra Tancredi d’Altavilla ed Enrico VI, col trionfo finale di quest’ultimo, esaltato non tanto come uomo, quanto come garante di quella monarchia universale che troverà in Dante l’assertore più convinto.
Pietro da Eboli, vissuto tra il 1160 e il 1219, si mostra dotato di autentico sentimento epico e drammatico, di spiccata personalità ed imbevuto di cultura classica; il suo poema, di cui ora Francesco De Rosa ha curato una nuova edizione critica con traduzione a fronte, è una delle opere più importanti del XII secolo.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.