I DOLCI NAPOLETANI - Luciano Pignataro

I_Dolci_Napoletani_pAutore: Luciano Pignataro
Titolo: I dolci napoletani.
Sottotitolo: Sfogliatelle, baba', pastiera, struffoli... dalla tradizione millenaria all'arte pasticcera dei migliori ristoranti: 300 ricette da non perdere.
Descrizione: Edizione rilegata con copertina in plastica lavabile, in formato 8°; 474 pagine circa; riccamente illustrato a colori.
Luogo, Editore, data: Roma, Newton & Compton, giugno 2008
ISBN: 9788854110731
Disponibilità: No

 

Il baba', la pastiera, la sfogliatella, e poi le zeppole, la zuppetta, gli struffoli, i susamielli, i rococò: attorno ai grandi classici della pasticceria napoletana, ciascuno ricco di storia e di variazioni sul tema, il libro esplora il gusto dolcissimo della citta' e della regione.


Una tradizione straordinaria nella quale si coniugano mirabilmente la millenaria eredita' greca e mediterranea tramandadata nei giorni delle feste contadine in campagna e gli aristocratici elementi di innovazione che i Borbone importarono dalla Francia nell'Ottocento.
Queste le radici profonde della scuola dolciaria partenopea, tra le piu' importanti al mondo, aggiornata dallo sviluppo dell'alta ristorazione e dall'inesauribile fantasia dei napoletani.
Ecco allora le ricette piu' famose accanto a quelle scoperte per caso; dolci classici, tradizionali o innovativi da fare a casa, con comodo, per poi sperimentare tutte le golose varianti. Dagli agriturismi ai grandi chef, dalla memoria familiare alle invenzioni piu' recenti: un tripudio di dolcezza da non perdere.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.